„Ogni possibile viltà diventa una meravigliosa speranza se uno sa riconoscerla. Ecco quel che penso. Non bisogna mai fare i difficili sul modo di evitarsi uno sbudellamento, né perder tempo a cercare le ragioni della persecuzione di cui sei oggetto. Sfuggirvi è quel che basta al saggio.“

1992, p. 136
Viaggio al termine della notte

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 06 Aprile 2022. Storia
Louis-ferdinand Céline photo
Louis-ferdinand Céline151
scrittore, saggista e medico francese 1894 - 1961

Citazioni simili

Anton Pavlovič Čechov photo

„Non bisogna cercare la salvezza che in se stessi; e se non si trova, perché perdere il tempo? Bisogna uccidersi; ecco tutto…“

—  Anton Pavlovič Čechov scrittore, drammaturgo e medico russo 1860 - 1904

Origine: Il duello, p. 144

Albert Einstein photo
Boualem Sansal photo
Charles Bukowski photo

„Quello che più mi piace, mi sa, è che nel tempo tutto si risolve, si aggiusta, si cicatrizza, indipendentemente da quel che penso o faccio.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

Sotto un sole di sigarette e cetrioli

Henry Kissinger photo
John Muir photo
Ettore Sottsass photo
Romano Battaglia photo
Rudol'f Nuriev photo
Renato Fucini photo
Ryszard Kapuściński photo

„Era morto Coppi, il mio idolo, il mio campione, il mio amico. Era morto e non sapevo darmi una ragione. Perché proprio Fausto, perché in quel modo crudele? Un'ingiustizia, ecco cos'era. Una grande ingiustizia.“

—  Adriano De Zan giornalista, conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano 1932 - 2001

Gentili signore e signori buongiorno

Gabriel García Márquez photo
Jean Reno photo
Marcel Proust photo
Mario Monicelli photo

„Quel che sai ti rende dotto, quel che non sai ti rende saggio.“

—  Tullio Colsalvatico scrittore italiano 1901 - 1980

L'uomo, il tempo e l'amore

„Il passato è un filtro meraviglioso, basta dargli tempo.“

—  Sergio Claudio Perroni 1956 - 2019

Il principio della carezza

Argomenti correlati