„E non le sto dicendo che non si possa vivere senza amore: si può, ed è proprio questa la porcheria. Gli organi continuano a garantire un buon funzionamento fisiologico e il simulacro può resistere a lungo, fino a quando il cadavere diventa legittimo per cessata attività.“

Origine: Chiaro di donna, p. 57

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Romain Gary photo
Romain Gary103
scrittore francese 1914 - 1980

Citazioni simili

Axel Munthe photo
Mohammad Reza Pahlavi photo

„Nessun popolo può vivere nel passato, ma non può nemmeno vivere senza il suo passato. Se nulla lo collega più alla propria storia, è destinato a sparire.“

—  Mohammad Reza Pahlavi 1919 - 1980

Variante: Nessun popolo può vivere nel passato, ma non può nemmeno vivere senza il suo passato. Se nulla lo collega più alla propria storia, è destinato a sparire. (p. 11)
Origine: Risposta alla storia, p. 11

Fabrice Hadjadj photo
Napoleone Bonaparte photo

„Nessuno può garantire del suo ultimo sentimento, né del proprio cervello.“

—  Napoleone Bonaparte politico e militare francese, fondatore del Primo Impero francese 1769 - 1821

L'arte di comandare, Appendice

Karl Kraus photo
Adriano Celentano photo

„Vivere è un tiro alla fune | solo non ce la può fare | un uomo senza amore.“

—  Adriano Celentano cantautore, ballerino e showman italiano 1938

da Uomo, n. 7
Uh... uh...

Eugenio Finardi photo

„Come si può conoscere, vivere, amare, senza vivere insieme?“

—  Magdeleine Hutin fondatrice delle Piccole sirelle di Gesù 1898 - 1989

Jean Guillou photo

„Si può dare tutto a Dio e vivere senza di Lui.“

—  Jacques Loew presbitero e teologo francese 1908 - 1999

Se conosceste il dono di Dio

Adrienne von Speyr photo
Corrado Guzzanti photo
Jim Morrison photo

„La gente chiede all'arte, e in particolare al cinema, conferme della propria esistenza. In qualche modo le cose sembrano più reali se le si può fotografare e se si può creare sullo schermo un simulacro della vita reale.“

—  Jim Morrison cantautore e poeta statunitense 1943 - 1971

Versi poetici e dichiarazioni di guerra
Variante: La gente chiede all'arte, e in particolare al cinema, conferme della propria esistenza. In qualche modo le cose sembrano più reali se le si può fotografare e se si può creare sullo schermo un simulacro della vita reale.

Axel Munthe photo
François de La  Rochefoucauld photo
Piero Martinetti photo
Fëdor Dostoevskij photo

Argomenti correlati