„114. Le cose passate fanno lume alle future, perché el mondo fu sempre di una medesima sorte; e tutto quello che è e sará, è stato in altro tempo, e le cose medesime ritornano, ma sotto diversi nomi e colori; però ognuno non le ricognosce, ma solo chi è savio, e le osserva e considera diligentemente.“

serie I
Ricordi

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Francesco Guicciardini photo
Francesco Guicciardini38
scrittore, storico e politico italiano 1483 - 1540

Citazioni simili

Arthur Schopenhauer photo
Francesco Guicciardini photo
Leonardo Da Vinci photo
Niccolo Machiavelli photo
Pier Paolo Vergerio il Vecchio photo

„Che mai vi può essere di più bello dello scrivere e del leggere? e conoscer le cose del mondo antico, e parlare con coloro che nasceranno un giorno, e far nostro ogni tempo, e passato e futuro?“

—  Pier Paolo Vergerio il Vecchio umanista e pedagogista italiano 1370 - 1444

De ingenuis moribus
Origine: Citato in Eugenio Garin, L'umanesimo italiano, Filosofia e vita civile nel Rinascimento, Edizione speciale per Il Giornale, Biblioteca Storica, Società Europea di Edizioni, p. 99. ISBN 771124883725

Henry De Montherlant photo
Maurizio di Gesù Bambino photo
Emily Dickinson photo
Vittorio Giovanni Rossi photo

„Il tempo ha la proprietà fondamentale di scorrere sempre nel medesimo verso.“

—  Vittorio Giovanni Rossi giornalista e scrittore italiano 1898 - 1978

dalla prefazione a Sabbia

Baltasar Gracián photo

„Si richiedon più cose oggi per un solo savio di quante ne occorressero anticamente per sette; e ci vuole più abilità per trattare con un solo uomo in questi nostri tempi, che non per avere a che fare con un popolo intero in passato.“

—  Baltasar Gracián gesuita, scrittore e filosofo spagnolo 1601 - 1658

da Tutto ormai è giunto a piena maturità, e occorre abilità somma per poter essere veramente uomini, p. 34
Oracolo manuale e arte di prudenza

Giordano Bruno photo
Kim Jong-il photo
Rainer Maria Rilke photo
Friedrich Julius Stahl photo
Leonardo Da Vinci photo
Vittorio Giovanni Rossi photo
Giorgio Faletti photo
Alessandro Baricco photo
Francesco Guccini photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“