„Teneramente malato di memorie infantili | Sogno la nebbia e l'umido delle sere d'aprile.“

Russia e altre poesie, Confessioni di un teppista

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 03 Maggio 2021. Storia
Sergej Aleksandrovič Esenin photo
Sergej Aleksandrovič Esenin65
poeta russo 1895 - 1925

Citazioni simili

Emily Dickinson photo

„La nebbia della memoria sta salendo.“

—  Emily Dickinson scrittrice e poetessa inglese 1830 - 1886

a Louise e Frances Norcross, agosto 1884, 907
Lettere

Nelly Sachs photo

„Creature di nebbia | andiamo di sogno in sogno | sprofondiamo attraverso mura di luce | dai sette colori.“

—  Nelly Sachs poetessa e scrittrice tedesca 1891 - 1970

Le stelle si oscurano

Giosue Carducci photo

„[…] come, o Ferrara, bello ne la splendida ora d'Aprile | ama il memore sole la tua pace!“

—  Giosue Carducci poeta e scrittore italiano 1835 - 1907

Alla città di Ferrara, vv. 5-6
Rime e ritmi

Emily Dickinson photo

„La nebbia della memoria sta salendo. (a Louise e Frances Norcross, agosto 1884, 907)“

—  Emily Dickinson scrittrice e poetessa inglese 1830 - 1886

Lettere

Alfred Kubin photo
Rocco Scotellaro photo
Thomas Stearns Eliot photo

„Aprile è il mese più crudele, genera
Lillà da terra morta, confondendo
Memoria e desiderio, risvegliando
Le radici sopite con la pioggia di primavera.“

—  Thomas Stearns Eliot poeta, saggista e critico letterario statunitense 1888 - 1965

Incipit di alcune opere, La Terra Desolata, Roberto Sanesi

Sigmund Freud photo
Henry James photo

„[Su Isabella Stewart Gardner, a proposito di] quelle sere alla sua mensa e nel suo palco, quei tè nelle sue belle sale coperte di quadri, che mi splendono agli occhi della memoria come vere stazioni di salvezza.“

—  Henry James scrittore e critico letterario statunitense 1843 - 1916

Origine: Citato in Aline B. Saarinen, I grandi collezionisti americani, Einaudi Editore, 1977 da La Lettura, Rizzoli Editore, dicembre 1977.

Gesualdo Bufalino photo

„Proust, più che umido, è viscoso.“

—  Gesualdo Bufalino scrittore 1920 - 1996

Origine: Il malpensante, Maggio, p. 51

Gianna Nannini photo
Paul Verlaine photo
Dino Campana photo
Mathias Malzieu photo
Lucio Battisti photo

„Un ingordo gorgo umido è l'addio. (da Il diluvio“

—  Lucio Battisti compositore, cantautore e produttore discografico italiano 1943 - 1998

Don Giovanni

Armin Theophil Wegner photo

„Verrà un giorno in cui il 1° aprile 1933 e le settimane successive saranno richiamati alla memoria di tutti i tedeschi soltanto come una penosa vergogna. […] Signor Cancelliere del Reich, protegga la Germania proteggendo gli ebrei!“

—  Armin Theophil Wegner militare, attivista e scrittore tedesco 1886 - 1978

Origine: Dalla sua lettera ad Adolf Hitler del 20 luglio 1933; citato in Valeria Gandus, Armenia, Wegner: il "giusto" che denunciò la strage. E sfidò il nazismo scrivendo a Hitler: “Basta persecuzioni degli ebrei” http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/05/02/armenia-wegner-il-giusto-che-denuncio-la-strage-e-sfido-il-nazismo-scrivendo-a-hitler-basta-persecuzioni-degli-ebrei/1638943/, Il Fatto Quotidiano.it, 2 maggio 2015.

Filippo Tortu photo
Sergej Aleksandrovič Esenin photo
Alfonso Gatto photo
Ezra Pound photo

„L'apparizione di questi volti nella folla: | Petali su un ramo umido e scuro.“

—  Ezra Pound poeta, saggista e traduttore statunitense 1885 - 1972

distico In a Station of the Metro

Argomenti correlati