„Si fa sempre più forte la tentazione dell'eutanasia, cioè di impadronirsi della morte, procurandola in anticipo e ponendo così fine «dolcemente» alla vita propria o altrui. In realtà, ciò che potrebbe sembrare logico e umano, visto in profondità si presenta assurdo e disumano. Siamo qui di fronte a uno dei sintomi più allarmanti della «cultura di morte», che avanza soprattutto nelle società del benessere, caratterizzate da una mentalità efficientistica che fa apparire troppo oneroso e insopportabile il numero crescente delle persone anziane e debilitate. Esse vengono molto spesso isolate dalla famiglia e dalla società, organizzate quasi esclusivamente sulla base di criteri di efficienza produttiva, secondo i quali una vita irrimediabilmente inabile non ha più alcun valore.“

Evangelium Vitae

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Damien Hirst photo
Magdi Allam photo
Jörg Haider photo
Adolf Hitler photo
Riccardo Muti photo
Publilio Siro photo

„Una donna anziana, quando si diverte, fa la felicità della morte!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae
Originale: (la) Anus cum ludit, morti delicias facit.

Pier Luigi Celli photo
Thomas Hobbes photo
Marilyn Monroe photo
Jim Morrison photo
Herbert Marcuse photo
Max Weber photo
Evandro Agazzi photo
Albert Einstein photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Carlo Michelstaedter photo
Eirik Newth photo
Eros Drusiani photo

Argomenti correlati