„Il popolo, diciamo la verità, non capisce nulla della propria religione. Ciò che esso chiama religione è soltanto un cieco attaccamento a credenze oscure e a pratiche misteriose. In realtà, togliere la religione al popolo significa non togliergli nulla.“

Il buon senso

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Paul Henri Thiry d'Holbach photo
Paul Henri Thiry d'Holbach38
filosofo e enciclopedista tedesco 1723 - 1789

Citazioni simili

William Faulkner photo
Ennio Flaiano photo

„L'oppio è ormai la religione dei popoli.“

—  Ennio Flaiano scrittore italiano 1910 - 1972

1993, p. 137
Frasario essenziale per passare inosservati in società
Origine: Il riferimento è alla celeberrima frase di Karl Marx: «La religione [...] è l'oppio dei popoli».

Simone Weil photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Friedrich Hölderlin photo
Ludwig Feuerbach photo
Aldo Busi photo
William Boyd photo

„Il carattere dei popoli può rilevarsi dalle forme più caratteristiche delle loro religioni.“

—  William Boyd scrittore e sceneggiatore britannico 1952

Origine: Storia dell'educazione occidentale, p. 19

Pëtr Alekseevič Kropotkin photo
Mohammed Siad Barre photo

„Certi dicono che, siccome abbiamo adottato il Socialismo, dovremmo fare a meno dell'Islam. Questo non è vero. Perché dovremmo gettare via la nostra religione? La nostra religione si oppone allo sviluppo economico del nostro popolo? No, la nostra religione lo promuove. Conserveremo la nostra religione e costruiremo una società socialista.“

—  Mohammed Siad Barre politico somalo 1919 - 1995

My Country and My People, Vol. II
Variante: Certi dicono che, siccome abbiamo adottato il Socialismo, dovremmo fare a meno dell'Islam. Questo non è vero. Perché dovremmo gettare la nostra religione? La nostra religione si oppone allo sviluppo economico del nostro popolo? No, la nostra religione lo promuove. Conserveremo la nostra religione e costruiremo una società socialista.

Mahátma Gándhí photo

„Una religione che non tiene conto delle questioni pratiche e non aiuta a risolverle non è religione.“

—  Mahátma Gándhí politico e filosofo indiano 1869 - 1948

Origine: Citato in AA.VV., Il libro della politica, traduzione di Sonia Sferzi, Gribaudo, 2018, p. 224. ISBN 9788858019429

Hermann Hesse photo
Jean Meslier photo
Paul Henri Thiry d'Holbach photo
Fëdor Dostoevskij photo
Tito Lívio photo

„Non c'è nulla di più ingannevole di una religione falsa che è spesso celata sotto un abito attraente.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

Spurio Postumio Albino: XXXIX, 16; 1997
Nihil enim in speciem fallacius est quam prava religio. Ubi deorum numen praetenditur sceleribus.
Ab urbe condita, Libro XXXI – Libro XL
Origine: Ci si riferisce ai riti dei Baccanali.

George Gordon Byron photo

„Non v'è nulla, senza dubbio, che calmi lo spirito come il rum e la vera religione.“

—  George Gordon Byron poeta e politico inglese 1788 - 1824

Origine: Citato in Focus, n. 94, p. 168.

Argomenti correlati