Frasi di Paul Henri Thiry d'Holbach

Paul Henri Thiry d'Holbach foto
38  0

Paul Henri Thiry d'Holbach

Data di nascita: 8. Dicembre 1723
Data di morte: 21. Gennaio 1789
Altri nomi:Paul H. von Holbach,Barone d'Holbach

Pubblicità

Il barone Paul Henri Thiry d'Holbach, nome francesizzato di Paul Heinrich Dietrich, barone di Holbach , è stato un filosofo ed enciclopedista tedesco naturalizzato francese, autore, sotto lo pseudonimo di Jean-Baptiste Mirabaud , del Sistema della natura e di altre opere filosofiche; usò anche lo pseudonimo di Boulanger e altri nomi fra cui Nicolas Fréret, mentre fino al secolo seguente Il buon senso sarà attribuito dalla critica a Jean Meslier, in quanto ne riprende alcune argomentazioni. Solo il Tableau des Saints sarà noto con la sua vera firma. D'Holbach scrisse le sue opere con la collaborazione di Jacques-André Naigeon e degli enciclopedisti Denis Diderot e Louis de Jaucourt.

Materialista ed ateo, collaboratore dell'Encyclopédie di Diderot e d'Alembert, è stato una figura di spicco dell'Illuminismo radicale europeo. Massone, fu membro della Loge des Neuf Sœurs del Grande Oriente di Francia a Parigi .

Nelle sue opere filosofiche, in particolare nel Système de la Nature e nel Bon sens, che ne è un'elaborazione semplificata, d'Holbach sviluppa una metafisica materialistica e deterministica, base teorica della sua costante e, a partire dalla seconda metà degli anni sessanta, virulenta polemica anticristiana e non solo anticlericale. Nelle sue ultime opere, La politique naturelle e il Système social, d'Holbach propone un'etica sociale che nel suo radicale immanentismo, ovvero escludendo ogni remunerazione ultraterrena, si fonda su basi prettamente utilitaristiche.

D'Holbach nell'ambito dell'illuminismo radicale francese svolse un ruolo importante anche come divulgatore sia di opere di carattere scientifico, concernenti in particolare i suoi campi di specializzazione, la geologia e la chimica, sia di carattere anticlericale e antireligioso. Riunì intorno a sé, accogliendola sia nella sua dimora parigina in rue Saint-Roch, sia nella sua dimora di campagna al Grandval, un'ampia cerchia di intellettuali tra cui figuravano non solo i principali collaboratori dell'Encyclopédie e begli spiriti parigini, ma anche alcune tra le personalità più spiccate della cultura europea settecentesca, tra cui David Hume, Condorcet, il citato Diderot e per un periodo anche Rousseau e Cesare Beccaria.

Frasi Paul Henri Thiry d'Holbach

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Avanti
Anniversari di oggi
Stephen Biko foto
Stephen Biko4
attivista sudafricano 1946 - 1977
Brad Pitt foto
Brad Pitt13
attore e produttore cinematografico statunitense 1963
Michel Quoist foto
Michel Quoist22
presbitero e scrittore francese 1921 - 1997
Costantino Rozzi foto
Costantino Rozzi35
dirigente sportivo e imprenditore italiano 1929 - 1994
Altri 92 anniversari oggi
Autori simili
Jean Baptiste Le Rond d'Alembert foto
Jean Baptiste Le Rond d'Alembert4
enciclopedista, matematico e fisico francese
Étienne Bonnot De Condillac foto
Étienne Bonnot De Condillac9
filosofo, enciclopedista e economista francese
Immanuel Kant foto
Immanuel Kant62
filosofo tedesco
Carl Schmitt foto
Carl Schmitt20
giurista tedesco
Karl Jaspers foto
Karl Jaspers10
filosofo e psichiatra tedesco
Ernst Bloch foto
Ernst Bloch9
scrittore e filosofo tedesco
Hans Jonas9
filosofo tedesco
Max Horkheimer foto
Max Horkheimer18
filosofo tedesco
Jean Baudrillard foto
Jean Baudrillard36
filosofo e sociologo francese