„[Su un comizio di Palmiro Togliatti] Quello che mi incantò fu il suo linguaggio che era insieme popolare, inteso da tutti, eppure ogni motto guardingo, puro italiano, ogni parola specchio esatto di ciò che voleva esprimere, ogni parola giusta a "sollecitare" il cuore e la mente di chi lo ascoltava. La piazza era gremita. Il comizio si svolse in silenzio, acuta in tutti l'emozione. Parlava il capo dei loro nemici, di loro lucchesi, bianchi, come un predicatore, dal pulpito, con calma, un'eco solenne… tale preciso parlare parve anche un omaggio a quel popolo che lì, sotto il piccolo palco, ascoltava e la lingua italiana, il dittaggio, eccome se lo conosceva e lo coltivava, eccome se attraverso i secoli aveva conservato il bel parlare, la lingua italiana.“

da Tre amici, Mondadori 1988, p. 134

Citazioni simili

Fabrizio Rondolino photo
Gilles Deleuze photo
Denis Mack Smith photo
Achille Starace photo
Leo Longanesi photo

„Sotto ogni italiano si nasconde un Cagliostro e un San Francesco.“

—  Leo Longanesi giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957

I giusti pensieri del signor di Bonafede

Stefano Benni photo
Sperone Speroni photo

„Il Toscano è il fiore della lingua Italiana.“

—  Sperone Speroni scrittore e filosofo italiano 1500 - 1588

Attribuite
Origine: Citato in Francesco De Sanctis, Storia della letteratura italiana http://it.wikisource.org/wiki/Pagina:Storia_della_letteratura_italiana_II.djvu/164, vol. II, p. 152.

Ennio Flaiano photo
Roberto Vecchioni photo
Ezra Pound photo

„La lingua italiana ha bisogno di carta vetrata.“

—  Ezra Pound poeta, saggista e traduttore statunitense 1885 - 1972

Origine: Aforismi e detti memorabili, p. 72

Edi Rama photo
Dacia Maraini photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x