„La differenza tra l'uomo della strada e lo scienziato è dunque questa, che se l'uno riprova lo fa per una immediata necessità, curiosità accidentale, diletto, mentre l'altro lo fa di mestiere.“

—  Silvio Ceccato, libro Ingegneria della felicità, Ingegneria della felicità, p. 84
Silvio Ceccato photo
Silvio Ceccato14
filosofo e linguista italiano 1914 - 1997

Citazioni simili

George Bernard Shaw photo

„L'uomo è arrivato quando fa per mestiere quel che farebbe gratis.“

—  George Bernard Shaw scrittore, drammaturgo e aforista irlandese 1856 - 1950

Giovanni Battista Casti photo

„Chi fa il suo mestier fa il suo dovere.“

—  Giovanni Battista Casti poeta e librettista italiano 1724 - 1803
Gli animali parlanti, XVII, 47

Karl Marx photo
Victor Vasarely photo
Benvenuto Cellini photo
Charles Louis Montesquieu photo
Niki Lauda photo
Dante Alighieri photo

„Necessità 'l ci 'nduce, e non diletto.“

—  Dante Alighieri, libro Inferno
The Divine Comedy (c. 1308–1321), Inferno

Carlo Collodi photo

„E che mestiere fa?
- Il povero.“

—  Carlo Collodi scrittore italiano 1826 - 1890
libro Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino

Alexander Smith photo
José Saramago photo
Giovanni Verga photo
Enzo Biagi photo

„D: Se non fa quattro delle cinque cose che ha promesso, secondo te, va via o ci riprova?“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007
Lettera d'amore a una ragazza di una volta, Rai, Con Roberto Benigni

Claudio Baglioni photo
Bernardo Dovizi da Bibbiena photo

„L'uomo mai un disegno non fa che la Fortuna un altro non ne faccia.“

—  Bernardo Dovizi da Bibbiena cardinale e drammaturgo italiano 1470 - 1520
La Calandria, Fessenio: atto I, scena I

Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Charles Bukowski photo
Richard Ryder photo
Johann Wolfgang von Goethe photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x