„Il ragionamento che nega la natura oppressiva del consumismo – sostenendo che i consumatori in realtà sono felici, che il consumo è fonte di soddisfazione e dà significato alla vita – è robusto. D'altra parte è difficile resistere all'idea che, se la felicità fosse davvero tutto ciò che conta, potremmo raggiungerla, nella stessa intensità ma in modo rapido ed economico, introducendo negli acquedotti una droga adatta allo scopo. Senza contare che quel ragionamento ignora un'intuizione così familiare da essere stata per molto tempo la quintessenza del cliché, e cioè che tutte le cose che vale davvero la pena avere nella vita, come la generosità, la saggezza e gli affetti umani, non sono in vendita nei centri commerciali.“

Pubblicità

Citazioni simili

John Kenneth Galbraith photo
 Caparezza photo
Pubblicità
José Mujica photo
 Aristotele photo
Rafael Nadal photo
Haruki Murakami photo
Chiara Amirante photo
Pubblicità
Stanisław Jerzy Lec photo
Marcel Proust photo
Corrado Guzzanti photo
Charles Sanders Peirce photo
Pubblicità
Andrea Riccardi photo
Juliette Colbert photo
Fabio Caressa photo