„Marradi (Antica volta. Specchio velato)
Il mattino arride sulle cime dei monti. In alto sulle cuspidi di un triangolo desolato si illumina il castello, più alto e più lontano. Venere passa in barroccio accoccolata per la strada conventuale.“

p. 33
Canti orfici e altri scritti

Citazioni simili

Charles Bukowski photo
Denis Ivanovič Fonvizin photo

„Dio è troppo in alto, lo Zar troppo lontano.“

—  Denis Ivanovič Fonvizin scrittore, commediografo e drammaturgo russo 1745 - 1792

Il Brigadiere

John Ronald Reuel Tolkien photo
Pablo Neruda photo
Tito Lívio photo

„Coloro ai quali per la prima volta arride il successo impazziscono perché non sanno padroneggiare la loro gioia.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

XXX, 42; 1997
[E]x insolentia quibus nova bona fortuna sit impotentes laetitiae insanire.
Ab urbe condita, Libro XXI – Libro XXX

Ferruccio Busoni photo

„Sta così in alto, che vede più lontano di tutti, e per ciò fa apparire tutto un poco più piccolo.“

—  Ferruccio Busoni pianista, compositore e direttore d'orchestra italiano 1866 - 1924

Scritti e pensieri sulla musica

Vittorio Sereni photo
Michael Ende photo
Berardino Rota photo
Michail Matveevic Cheraskov photo
Jimi Hendrix photo
Mark Twain photo
Bertolt Brecht photo
Stendhal photo
Eugenio Montale photo
Brigida di Svezia photo

„Un giorno il viandante che passerà dall’alto dei colli che recingono Genova, accennando con la mano i lontani cumuli di detriti, dirà: laggiù fu Genova.“

—  Brigida di Svezia religiosa e mistica svedese 1303 - 1373

metà del '300, presso mura della Chiappe, sul colle del Peralto
Attribuite
Origine: Citato da Genova la Superba https://www.genovasuperba.it/, su genovasuperba.it. URL archiviato il 26 novembre 2019 http://archive.is/XpGIq/.

Arthur Rimbaud photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x