„I tifosi di calcio parlano in questo modo: i nostri anni, le nostre unità di tempo vanno da agosto a maggio (giugno e luglio non esistono neanche, soprattutto negli anni dispari, che non hanno i mondiali o gli europei). Chiedetici quale è il periodo migliore o peggiore della nostra vita e il più delle volte vi risponderemo con un numero a quattro cifre – 66/67 per i tifosi del Manchester United, 67/68 per quelli del Manchester City, 69/70 per quelli dell'Everton, e così via – recante nel mezzo un silenzioso trattino, unica concessione al calendario in uso nel resto del mondo occidentale. Ci ubriachiamo l'ultimo dell'anno, come tutti, ma in realtà è dopo la finale di Coppa, in maggio, che facciamo ripartire il nostro orologio interiore, e ci lasciamo andare alle promesse e ai rimpianti e agli impegni di rinnovamento che le persone normali si concedono alla fine dell'anno tradizionale.“

—  Nick Hornby, p. 114
Pubblicità

Citazioni simili

Alex Ferguson photo
Brian Clough photo
Pubblicità
David Peace photo
Vuk Jeremić photo
Massimo Marianella photo
Agostino Di Bartolomei photo
José Mourinho photo
Pubblicità
José Mourinho photo
Nick Hornby photo
Gary Neville photo
Federica Mogherini photo
Pubblicità
Adel Taarabt photo
Alessandro Del Piero photo
Antonello Venditti photo
José Mourinho photo