„[L'uomo] L'amore lo desidera quando non lo conosce, lo maledice quando lo conosce, lo rimpiange quando lo perde. La gloria? La fortuna? Si esaurisce per la loro conquista, e le trova puerili come un ninnolo, quando le tiene in mano.“

Origine: Perché non sanno quello che fanno, p. 128

Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Francesco Berni photo

„Non si conosce la virtu perfetta,
Se non quando fortuna ne saetta.“

—  Francesco Berni scrittore e poeta italiano 1497 - 1535

Rifacimento of Orlando Innamorato

Tito Maccio Plauto photo
Alexander Sergejevič Puškin photo
Elio Augusto Di Carlo photo

„Quando muore un uomo è una vita che si spegne. Quando muore un "vecchio" (annoso avrebbe detto Edgardo) è come una biblioteca che va in fiamme. Quando muore un Maestro è una guida è un uomo che si perde.“

—  Elio Augusto Di Carlo medico, ornitologo, storico e naturalista italiano 1918 - 1998

da Archivio epistolare
Origine: L'Edgardo a cui si riferisce nello scritto è Edgardo Moltoni.

Paolo Mantegazza photo
John Steinbeck photo
Dino Basili photo
Umberto Veronesi photo

„L'esperienza mi ha insegnato che l'uomo, quando desidera raggiungere un traguardo, trova dentro di sé risorse impensabili.“

—  Umberto Veronesi medico, oncologo e politico italiano 1925 - 2016

Origine: Da bambino avevo un sogno, p. 219

Bacchilide photo
Rex Stout photo
Luc de Clapiers de Vauvenargues photo

„Non è nato per la gloria chi non conosce il valore del tempo.“

—  Luc de Clapiers de Vauvenargues scrittore e saggista francese 1715 - 1747

1923
Riflessioni e massime

Gilles Simon photo
Giuseppe Mazzini photo
Timothy Radcliffe photo
Ennio Flaiano photo
Marco Pozza photo

„Amare l'uomo quando meno lo merita è rimettere mano a strade scomparse dalle mappe.“

—  Marco Pozza presbitero, scrittore e giornalista italiano 1979

Il pomeriggio della luna

Publilio Siro photo

„Quando la fortuna lusinga, lo fa per tradire.“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

La fortuna quando ci vezzeggia viene per prenderci in trappola.
Quando la fortuna ci accarezza, forse vuol catturarci (ingannarci).
Sententiae
Originale: (la) Fortuna cum blanditur, captatum venit.

Francesco di Paola photo
Vittorio Imbriani photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“