„Io sono il Ministro della Paura, e come ben sapete senza la paura non si vive. Senza la paura della fame e della sete non si vive. Senza la paura della famiglia e della scuola non si vive. Senza la paura di Dio e della sua barba bianca non si vive. Una società senza paura è come una casa senza fondamenta. Per questo io ci sarò sempre. Io aiuto il mondo a mantenere l'ordine. Senza di me le guerre scoppierebbero inutilmente. Le epidemie non avrebbero senso. Le bombe esploderebbero senza nessun vantaggio sociale. Io trasformo la paura in ordine, e l'ordine è il cardine di ogni società rispettabile.“

Personaggi, Ministro della Paura

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Papa Giovanni Paolo II photo

„Non c'è speranza senza paura, e paura senza speranza.“

—  Papa Giovanni Paolo II 264° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1920 - 2005

da La bottega dell'orefice, 1960; citato in Elena Spagnol, Citazioni, Garzanti, 2003

Flavio Soriga photo
Edvard Munch photo

„Senza paura e malattia la mia vita sarebbe una barca senza remi.“

—  Edvard Munch pittore norvegese 1863 - 1944

Origine: Citato in Itinerario nell'Arte: Volume 3.

Tiziano Sclavi photo
Émile-Auguste Chartier photo
Publilio Siro photo

„Chi sempre vive nella paura è ogni giorno castigato!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae
Originale: (la) Cotidie damnatur, qui semper timet.

Francesco De Gregori photo
Torsten Pettersson photo
Nesli photo

„La vita è solo una e tu l'affronterai, senza più paura, senza rinunciare mai.“

—  Nesli rapper, beatmaker e cantautore italiano 1980

da La vita è solo una, n. 7

Aung San Suu Kyi photo
Alexandr Alexandrovič Blok photo
William Penn photo
Georges Bataille photo
Guy de Maupassant photo
Margaret Mazzantini photo
Publilio Siro photo

„Chi vive in esilio senza casa è come un morto senza tomba!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

L'esule che non trova casa in alcun posto è come un morto senza tomba.
Sententiae
Originale: (la) Exulanti ubi nusquam domus est, sine sepulcro est mortuus.

Fabrizio Moro photo
Guido Ceronetti photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“