„Essere fatta male nel senso vuol dire, evidentemente, non riuscire a provare piacere sotto i colpi del maschio, vuol dire torcersi di voglia strusciandosi per acquietare il desiderio, vuol dire afferrargliele mani, portarsele contro il sesso come a volte ho fatto io con Franco ignorando il suo fastidio, anche la noia di chi ha già avuto il suo orgasmo e ora vorrebbe assopirsi.“

Those Who Leave and Those Who Stay

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Elena Ferrante photo
Elena Ferrante105
pseudonimo di una scrittrice 1943

Citazioni simili

„Riuscire a celare un vizio vuol dire non commetterlo.“
Qui pote celare vitium, vitium non facit.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae

Fabri Fibra photo

„Paura del diverso. Vuol dire limitarsi o crescere. Crescere vuol dire vivere ed esistere. Limitarsi vuol dire sparire.“

—  Fabri Fibra rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976

Origine: Dietrologia – I soldi non finiscono mai, p. 81

Paolo Mantegazza photo

„Essere avaro vuol dire rubare agli altri, scialacquare vuol dire rubare a sé ed agli altri.“

—  Paolo Mantegazza fisiologo, antropologo e patriota italiano 1831 - 1910

cap. Il codice dell'uomo onesto, massima 86
Il bene ed il male

Oreste Benzi photo

„Cosa vuol dire vegliare? Non è stare attenti al pericolo, vuol dire essere positivi, svegli.“

—  Oreste Benzi presbitero italiano 1925 - 2007

Pane quotidiano – novembre/dicembre 2008

Roberto Gervaso photo

„Quando non abbiamo più voglia di niente, vuol dire che abbiamo bisogno di tutto.“

—  Roberto Gervaso storico, scrittore, giornalista 1937

La volpe e l'uva

Bruce Sterling photo

„Tradizione non vuol dire che i vivi sono morti. Tradizione vuol dire che i morti sono vivi.“

—  Bruce Sterling autore di fantascienza statunitense 1954

Origine: Cfr. Gilbert Keith Chesterton: «La tradizione non significa che i vivi sono morti, ma che i morti sono vivi».
Origine: Il chiosco, p. 110

Jean Cocteau photo

„Già il fatto di vivere a Penang vuol dire non poter più vivere altrove… e non poter più vivere a Penang!“

—  Jean Cocteau poeta, saggista e drammaturgo francese 1889 - 1963

Origine: Il mio primo viaggio, p. 88

Ezio Bosso photo
Jules Renard photo

„Essere felici vuol dire essere invidiati. Ora c'è sempre qualcuno che ci invidia. Si tratta di scoprirlo.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

1 luglio 1906; Vergani, p. 239
Diario 1887-1910

Natalia Ginzburg photo

„Essere capiti vuol dire essere presi e accettati per quello che siamo.“

—  Natalia Ginzburg scrittrice italiana 1916 - 1991

Origine: Mai devi domandarmi, p. 149

Giuseppe Marotta (scrittore) photo

„Ne ho visti morire tanti, e se nessuno torna vuol dire che non ci si trovano male.“

—  Giuseppe Marotta (scrittore) scrittore e sceneggiatore italiano 1902 - 1963

citato in Fernando Palazzi, Dizionario degli aneddoti, Baldini Castoldi Dalai, 2000
Citazioni di Giuseppe Marotta

Pierre Reverdy photo

„Se, leggendoti, penso che menti bene, vuol dire che hai del talento. Se arrivi a farmi credere che sei sincero, vuol dire che hai molto talento.“

—  Pierre Reverdy poeta e aforista francese 1889 - 1960

Citato in Le petit philosophe de poche, Textes réunis par Gabriel Pomerand

„Amare vuol dire essere presente a tutte le ore.“

—  Nino Salvaneschi scrittore, giornalista e poeta italiano 1886 - 1968

Saper amare

Carlo Maria Martini photo
Geppi Cucciari photo

Argomenti correlati