„Lì i libri erano ammassati dappertutto. Non erano solo sugli scaffali come nelle altre case, no: da loro erano accatastati sotto i tavoli, sulle sedie, negli angoli più remoti. Ce n'erano in cucina e in bagno, sul televisore e nell'armadio; pile basse e pile alte. Grossi, piccoli, vecchi, nuovi… libri e ancora libri. Accoglievano Meggie sulla tavola apparecchiata per la colazione, invitanti; l'aiutavano a scacciare la noia… e qualche volta la mandavano lunga distesa per terra!“

Inkheart

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Ray Bradbury photo
Virginia Woolf photo
Terry Pratchett photo

„E poi c'erano i libri. Goodie Whemper era stata una specie di topo di biblioteca fra le streghe. Ce n'erano più di dieci.“

—  Terry Pratchett scrittore e glottoteta britannico 1948 - 2015

Serie del Mondo Disco, 13. Streghe di una notte di mezza estate (1992)

Charlie Chaplin photo
Federigo Tozzi photo
Samuel Butler photo

„I libri più vecchi, per chi non li ha letti, sono appena usciti.“

—  Samuel Butler scrittore inglese 1835 - 1902

Origine: Citato in Dizionario delle citazioni, a cura di Italo Sordi, BUR, 1992. ISBN 14603-X

Carlos Ruiz Zafón photo
Augustine Birrell photo

„Non c'erano libri nell'Eden e non ce ne saranno in paradiso.“

—  Augustine Birrell politico e critico letterario inglese 1850 - 1933

da In the Name of the Bodleian and Other Essays

Amos Oz photo

„Anche i piccoli libri hanno il loro destino.“

—  Terenziano Mauro scrittore romano, noto come grammatico e teorico della metrica

De literis, syllabis et metris: carmen heroicum, v. 1286

Charles Louis Montesquieu photo
Joanne Harris photo
Antonio Gramsci photo

„Vorrei avere questi libri: 1° la Grammatica tedesca che era nello scaffale accanto all'ingresso; 2° il Breviario di linguistica di Bertoni e Bartoli che era nell'armadio di fronte al letto; 3° gratissimo le sarei se mi inviasse una Divina Commedia di pochi soldi, perché il mio testo lo avevo imprestato.“

—  Antonio Gramsci politico, filosofo e giornalista italiano 1891 - 1937

Origine: Dalla lettera a Chiara Passarge, sua padrona di casa a Roma (via G.B. Morgagni 25), pochi giorni dopo l'arresto, avvenuto a Roma l'8 novembre 1926; citato in Luciano Canfora Gramsci sulle orme di Fozio, Corriere della Sera, 8 dicembre 2016.

Benedetto Croce photo

„La poesia solo in piccola parte si trova negli innumeri libri detti di poesia.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952

da La storia come pensiero e come azione

Wystan Hugh Auden photo

„Ci sono dei libri ingiustamente dimenticati; non ce ne sono di ingiustamente ricordati.“

—  Wystan Hugh Auden poeta britannico 1907 - 1973

Origine: Da The Dyer's Hand; citato in Dizionario delle citazioni, a cura di Ettore Barelli e Sergio Pennacchietti, BUR, 2013.

Jack London photo
Alessandro Manzoni photo
Robert Burton photo

„Infarciscono i loro libri magri del grasso di altre opere.“

—  Robert Burton saggista inglese 1577 - 1640

citato in Focus, n. 77, p. 146

Argomenti correlati