Frasi di Konrad Adenauer

Konrad Adenauer foto

12   1

Konrad Adenauer

Data di nascita: 5. Gennaio 1876
Data di morte: 19. Aprile 1967

Konrad Herman Josef Adenauer fu un politico e statista tedesco e uno dei padri fondatori della Comunità europea, insieme ai francesi Robert Schuman e Jean Monnet e all'italiano Alcide De Gasperi. Cancelliere della Germania Occidentale dal 1949 al 1963 e leader dell'Unione Cristiano Democratica dal 1950 al 1966, la sua carriera politica si è dipanata per circa 60 anni.



„Viviamo tutti sotto il medesimo cielo, ma non tutti abbiamo lo stesso orizzonte. (citato in The Atlantic Community Quarterly, v.14-15, 1976-1978, p. 200)“

„Capisco perché i Dieci Comandamenti sono tanto chiari e privi di ambiguità: non furono redatti da un'assemblea.“


„Nessuno può impedirmi di diventare più saggio durante la notte.“

„Bisogna prendere le persone come sono, non ne esistono altre.“

„Ogni partito esiste per il popolo e non per se stesso.“

„Il socialismo porta necessariamente alla subordinazione dei diritti e della dignità dei singoli allo stato o a qualsiasi collettivo simile allo stato.“

„L'arte della politica consiste nel sapere esattamente quando è necessario colpire un oppositore leggermente sotto la cintura.“

„Se gli austriaci ci dovessero chiedere risarcimenti per danni di guerra, restituirò loro la salma di Hitler.“


„È molto importante che il compito dell'opposizione venga esercitato da un grande partito che si muova su basi democratiche... Ritengo che in un parlamento una buona opposizione sia una assoluta necessità; senza una opposizione realmente buona c'è aria stantia e sterilità.“

„Pare che certa gente abbia fatto la fila per tre volte quando il buon Dio ha distribuito la stupidità.“

„Un metodo infallibile di conciliazione con una tigre è di consentire a se stessi di essere divorati.“

„Una pelle spessa è un dono di Dio.“

Autori simili