„Che cos'è in fondo l'uomo nella natura? Un nulla rispetto all'infinito, un tutto rispetto al nulla; un qualcosa di mezzo tra il niente e il tutto. Infinitamente lontano dall'abbracciare gli estremi, la fine delle cose e il loro principio gli sono invincibilmente nascosti in un impenetrabile segreto, ed egli è ugualmente incapace di vedere il nulla da cui è stato tratto e l'infinito dal quale è inghiottito.“

— Blaise Pascal, n. 43, 1994

Blaise Pascal foto
Blaise Pascal137
matematico, fisico, filosofo e teologo francese 1623 - 1662
Pubblicità

Citazioni simili

 Novalis foto

„Nulla è per lo spirito più raggiungibile che l'infinito.“

—  Novalis poeta e teologo tedesco 1772 - 1801
fr. 305

Gabriel García Márquez foto
Pubblicità
Marco Valerio Marziale foto
Rainer Maria Rilke foto
Emma Watson foto
Claude Lévi-Strauss foto
Diego Armando Maradona foto
Paul Valéry foto
Pubblicità
Gianrico Carofiglio foto
Samuel Johnson foto
Mahátma Gándhí foto
Angelus Silesius foto
Pubblicità
Franco Fortini foto
 Confucio foto
Otto Von Bismarck foto
Samuel Beckett foto

„L'uomo di buona memoria nulla ricorda, perché nulla dimentica.“

— Samuel Beckett scrittore, drammaturgo e poeta irlandese 1906 - 1989
dal Proust

Avanti