„Penso che vivere sia una gioia e mi chiedo se avro' mai la possibilita' di balzare indietro fino alle radici di questa mia carne e di conoscermi com'ero un tempo. La' è la mia radice. Se poi qualche mio atto mi consentira' di trovarla, ciò è nascosto nei grovigli del futuro. Ma tutte le cose che può fare un uomo, sono anche mie. Ognuno dei miei atti può conseguirlo.“

— Frank Herbert, Parla il ghola, dai Commentari di Alia: Ed. Nord, p. 149
Frank Herbert photo
Frank Herbert121
scrittore di fantascienza 1920 - 1986
Pubblicità

Citazioni simili

Pubblicità
Luigi Pirandello photo

„Folle! Come mi ero illuso che potesse vivere un tronco reciso dalle sue radici?“

— Luigi Pirandello drammaturgo, scrittore e poeta italiano premio Nobel per la Letteratura nel 1934 1867 - 1936
XVII; 1993, p. 219

„Fiori e frutti fanno la gioia di chi osserva, ma le radici profonde salvano l’albero nella tempesta.“

— Ferruccio Parrinello
Dal libro "Ho buttato tutto ciò che potevo per fare più spazio al cuore" di Ferruccio Parrinello - Edizioni Scripsi - 2015

Patrick Leigh Fermor photo

„Untale si allontanò calcolando mentalmente la radice quadrata di 123.456.789. Per passare il tempo.“

— Raymond Queneau scrittore, poeta e matematico francese 1903 - 1976
da Un giovane francese di nome Untale, I, II

Pubblicità
Franco Fortini photo
Josif Aleksandrovič Brodskij photo
Isacco di Ninive photo
Tomi Ungerer photo
Pubblicità
Paul Kammerer photo
Robert Anson Heinlein photo
Alda Merini photo

„L'unica radice che ho mi fa male.“

— Alda Merini poetessa italiana 1931 - 2009

Avanti