Frasi di Roberto de Mattei

27  0

Roberto de Mattei

Data di nascita: 21. Febbraio 1948

Pubblicità

Roberto de Mattei è uno storico italiano. I suoi studi riguardano principalmente la storia europea tra il XVI e il XX secolo, con particolare riguardo alla storia delle idee religiose e politiche. Cattolico tradizionalista, è noto per le sue posizioni antievoluzioniste, pubblicizzate anche in ambiti istituzionali, per la sua critica al relativismo e alle linee di pensiero affermatesi nella Chiesa cattolica dopo il Concilio Vaticano II.

Autori simili

Carlo Ginzburg foto
Carlo Ginzburg9
storico, scrittore e saggista italiano
Marco Revelli foto
Marco Revelli11
storico e sociologo italiano
Luigi Dami3
critico e storico dell'arte italiano
Francesco Guicciardini foto
Francesco Guicciardini42
scrittore, storico e politico italiano
Franco Volpi foto
Franco Volpi5
filosofo italiano
Dino Compagni12
politico e scrittore italiano
Eugenio Garin foto
Eugenio Garin1
filosofo italiano

Frasi Roberto de Mattei

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

„[A proposito del terremoto di Sendai del 2011] Mons. Orazio Mazzella, (1860-1939) arcivescovo di Rossano Calabro, all'indomani della tragedia fece una serie di riflessioni che vi riassumo (La provvidenza di Dio, l'efficacia della preghiera, la carità cattolica ed il terremoto del 28 di Dicembre 1908: cenni apologetici, Desclée e C., Roma 1909).
In primo luogo le grandi catastrofi sono una voce terribile ma paterna della bontà di Dio, che ci scuote e ci richiama col pensiero ai nostri grandi destini, al fine ultimo della nostra vita, che è immortale.
Infatti se la terra non avesse pericoli, dolori, catastrofi, eserciterebbe sopra di noi un fascino irresistibile, non ci accorgeremmo che essa è un luogo d'esilio, e dimenticheremmo troppo facilmente, che noi siamo cittadini del cielo. [... ]
In secondo luogo, osserva l'arcivescovo di Rossano Calabro, le catastrofi sono talora esigenza della Giustizia di Dio, della quale sono giusti castighi.
Alla colpa del peccato originale si aggiungono infatti, nella nostra vita, le nostre colpe personali; nessuno di noi è immune dal peccato e può dirsi innocente e le nostre colpe possono essere personali o collettive: possono essere le colpe di un singolo o quelle di un popolo: ma mentre Dio premia o castiga i singoli nell'eternità è sulla terra che premia o castiga le nazioni, perché le nazioni non hanno vita eterna, hanno un orizzonte terreno. [... ]
Terzo punto infine: le grandi catastrofi sono spesso una benevola manifestazione della misericordia di Dio.
Abbiamo detto infatti che nessuno, mettendosi la mano sulla coscienza, potrebbe dare a se stesso un certificato d'innocenza. Un giorno, quando il velo, che copre l'opera della Provvidenza, sarà sollevato, ed alla luce di Dio vedremo ciò che Egli avrà operato ne' popoli e nelle anime, ci accorgeremo che per molte di quelle vittime, che compiangiamo oggi, il terremoto è stato un battesimo di sofferenza che ha purificato la loro anima da tutte le macchie, anche le più lievi, e grazie a questa morte tragica la loro anima è volata al cielo prima del tempo perché Dio ha voluto risparmiarle un triste avvenire. [... ]
Le grandi catastrofi sono certamente un male, però non sono un male assoluto, ma un male relativo, dal quale sorgono beni di ordine superiore e più universali. La luce della fede ci insegna che le grandi catastrofi, o sono un richiamo paterno della bontà di Dio, o sono esigenze della divina giustizia, che infligge un castigo meritato, o sono un tratto della divina misericordia, che purifica le vittime aprendo loro le porte del Cielo. Perché il Cielo è il nostro destino eterno.“

— Roberto de Mattei
da Riflessioni sul mistero del male – Intervento del prof. Roberto de Mattei a Radio Maria del 16 marzo 2011; citato in Corrispondenza Romana, 25 marzo 2011

Avanti
Anniversari di oggi
Muhammad Ali foto
Muhammad Ali12
pugile statunitense 1942 - 2016
Anton Pavlovič Čechov foto
Anton Pavlovič Čechov48
scrittore, drammaturgo e medico russo 1860 - 1904
Antonio Abate foto
Antonio Abate11
251 - 357
Bobby Fischer foto
Bobby Fischer8
scacchista statunitense 1943 - 2008
Altri 85 anniversari oggi
Autori simili
Carlo Ginzburg foto
Carlo Ginzburg9
storico, scrittore e saggista italiano
Marco Revelli foto
Marco Revelli11
storico e sociologo italiano