„La prima figlia della bellezza umana, della bellezza divina è l'arte. In essa l'uomo divino ringiovanisce e si rinnova. Egli vuole sentire se stesso e perciò pone di fronte a sé la bellezza. Così l'uomo si diede i suoi dei, ché nel principio l'uomo e i suoi dei erano una sola cosa, poiché, ignota a se stessa, esisteva la bellezza eterna.“

Origine: Iperione, p. 107

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 03 Agosto 2020. Storia

Citazioni simili

Anthony Ashley Cooper, III conte di Shaftesbury photo

„Non vi è cosa più divina della bellezza, la quale, non appartenendo al corpo e non avendo principio o esistenza se non nello spirito e nella ragione, può essere svelata e appresa da questa parte più divina di noi, quando essa contempla se stessa, unico oggetto degno di lei.“

—  Anthony Ashley Cooper, III conte di Shaftesbury politico, filosofo e scrittore inglese 1671 - 1713

citato in Eugenio Spedicato, La strana creatura del caos: idee e figure del male nel pensiero della modernità, Donzelli Editore, Roma 1997. ISBN 88-7989-348-3
Citazioni di Shaftesbury

Thomas Mann photo
Oscar Wilde photo
Benedetto Croce photo

„La rappresentazione della realtà e la bellezza sono in arte la stessa cosa, e […], dove si sente che manca la bellezza, manca nient'altro che la perfezione stessa del rappresentare.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952

cap. XIX, Balzac; p. 247
Poesia e non poesia

Vito Mancuso photo
Giovanni Papini photo

„La bellezza è un dono della pietà divina.“

—  Giovanni Papini, libro La spia del mondo

Origine: La spia del mondo, Gli ultimogeniti, p. 110

Marsilio Ficino photo

„Il vero Amore non è altro che un certo sforzo di volare a la divina bellezza, desto in noi dallo aspetto della corporale bellezza.“

—  Marsilio Ficino filosofo, umanista e astrologo italiano 1433 - 1499

da Sopra lo Amore, orazione VII, cap. XV, p. 157

Josif Aleksandrovič Brodskij photo
Charles Bukowski photo

„Perché sfotti così la tua bellezza? le chiesi. Perché non ci vivi insieme, e via? Perché la gente pensa ch'è tutto quel che ho. La bellezza non è niente, la bellezza non dura. Non lo sai quanto sei fortunato tu, a essere brutto, ché se a qualcuno gli piaci, così sai che è per qualche cosa d'altro.“

—  Charles Bukowski, libro Storie di ordinaria follia

Variante: Perché sfotti così la tua bellezza?" le chiesi."Perché non ci vivi insieme, e via?"
"Perché la gente pensa ch'è tutto quel che ho. La bellezza non è niente, la bellezza non dura. Non lo sai quanto sei fortunato, tu, a essere brutto, che se a qualcuno gli piaci, così sai che è per qualche cosa d'altro.
Origine: Storie di ordinaria follia, p. 3

Milan Kundera photo
Josif Aleksandrovič Brodskij photo

„Ogni donna ha tutta la bellezza che un uomo vede in lei.“

—  Gwen Bristow attrice, sceneggiatrice e giornalista statunitense 1903 - 1980

Origine: Calico Palace, p. 41

Benedetto Croce photo

„Un velo di mestizia par che avvolga la Bellezza, e non è velo, ma il volto stesso della Bellezza.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952

da La poesia, Laterza

Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Fëdor Dostoevskij photo
Giuseppe Tornatore photo
Noam Chomsky photo

„La «vera vita» dell’uomo consiste nell’arte e nel pensiero e nell’amore, nella creazione e nella contemplazione della bellezza e nella conoscenza scientifica del mondo.“

—  Noam Chomsky linguista, filosofo e teorico della comunicazione statunitense 1928

libro Conoscenza e libertà

Aldo Palazzeschi photo
Italo Svevo photo

„Uno dei primi effetti della bellezza femminile su di un uomo è quello di levargli l'avarizia.“

—  Italo Svevo, libro La coscienza di Zeno

Origine: La coscienza di Zeno, Storia di un'associazione commerciale, p. 348

Argomenti correlati