„Il risultato di questo lungo allenamento è che, mentre il borghese, entro certi limiti, si aspetta di ottenere ciò che desidera, l'operaio si sente sempre lo schiavo di una più o meno misteriosa autorità.“

Nel paese dei minatori: p. 149

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
George Orwell photo
Italo Calvino photo
Talete photo

„La cosa più piacevole è ottenere ciò che si desidera.“

—  Talete filosofo greco antico -624 - -547 a.C.

Fabio Volo photo
Antonio Gramsci photo
George Orwell photo
Ezra Pound photo

„Borghese vuole dire ciò che l'operaio diventa appena gli si offre la minima opportunità.“

—  Ezra Pound poeta, saggista e traduttore statunitense 1885 - 1972

Origine: Aforismi e detti memorabili, p. 28

Paolo Milano photo
James Tobin photo
Roy Lichtenstein photo

„Voglio che la mia opera abbia un aspetto programmato o impersonale, ma non credo di essere impersonale mentre la realizzo.“

—  Roy Lichtenstein artista statunitense 1923 - 1997

Origine: Citato in AA.VV., Il libro dell'arte, traduzione di Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 327. ISBN 9788858018330

Walter Kasper photo
Pier Paolo Pasolini photo
Pietro Mennea photo
Maxi B photo

„Perché ciò che studiavo mi ha reso un insetto qualificato | ma non certo meno schiavo.“

—  Maxi B rapper italiano 1974

da Tutto quello che ho, n. 1
Tangram, Invidia

Paolo Volponi photo
Albert Einstein photo
Ezra Pound photo

„Lo schiavo è quello che aspetta qualcuno a liberarlo.“

—  Ezra Pound poeta, saggista e traduttore statunitense 1885 - 1972

Aforismi e detti memorabili

Brandon Sanderson photo

„[Canaletto] Niuno seppe più vivamente di lui rappresentare gli oggetti, né con maggiore effetto, ma fu osservato che non sempre si tenne entro i limiti delle regole prospettiche.“

—  Stefano Ticozzi storico dell'arte italiano 1762 - 1836

da Dizionario degli architetti, scultori, pittori http://books.google.it/books?id=0NNNAQAAIAAJ&hl=it&pg=PA265#v=onepage&q&f=false, pag. 265, tomo I, presso Gaetano Schiepatti, Milano, 1830
Origine: Citato in Canaletto, I Classici dell'arte, a cura di Cinzia Manco, pagg. 181 - 188, Milano, Rizzoli/Skira, 2003. IT\ICCU\CAG\0608462 http://opac.sbn.it/opacsbn/opaclib?db=solr_iccu&rpnquery=%2540attrset%2Bbib-1%2B%2540and%2B%2540and%2B%2B%2540attr%2B1%253D13%2B%2540attr%2B4%253D1%2B%2522759.5%2522%2B%2B%2540attr%2B1%253D4005%2B%2540attr%2B4%253D1%2B%2522classici%2Bdell%2527arte%2522%2B%2B%2540attr%2B1%253D4018%2B%2540attr%2B4%253D1%2B%2522rizzoli%252Fskira%2522&totalResult=13&select_db=solr_iccu&nentries=1&rpnlabel=+Codice+Classificazione+Dewey+%3D+759.5+&format=xml&resultForward=opac%2Ficcu%2Ffull.jsp&searchForm=opac%2Ficcu%2Ferror.jsp&do_cmd=search_show_cmd&refine=4005%7C%7C%7Cclassici+dell%27arte%7C%7C%7Cclassici+dell%27arte%7C%7C%7CCollezione%404018%7C%7C%7Crizzoli%2Fskira%7C%7C%7Crizzoli%2Fskira%7C%7C%7CEditore&saveparams=false&&fname=none&from=11

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“