„Quando la mole del lavoro che ci aspetta eccede il limite massimo del ragionevole, ci si sente autorizzati a scegliere l'ozio.“

—  Paolo Milano, Note in margine a una vita assente
Paolo Milano photo
Paolo Milano4
critico letterario e giornalista italiano 1904 - 1988

Citazioni simili

„Un giorno d'ozio è più deprimente che una settimana di lavoro.“

—  Percy Lubbock 1879 - 1965
Source: Citato in G. B. Garassini e e Carla Morini, Gemme, classe 5 maschile, Sandron, Milano [post. 1911].

Jerome Klapka Jerome photo
George Orwell photo
Giorgio Pasquali photo

„Caratteristica del lavoro scientifico è lo scegliere.“

—  Giorgio Pasquali filologo classico italiano 1885 - 1952
da Filologia e storia

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Agatha Christie photo
Charles Dickens photo
Massimo D'Azeglio photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Charles Bukowski photo
Roger Federer photo

„Bè, tra questi titani Federer giganteggia da otto anni. Non è questione di vincere o perdere: che vinca o che perda Roger Federer è una tacca sopra al massimo previsto, per lui il display non è programmato. Eccede. Sorprende. Sorprende eccedendo.“

—  Roger Federer tennista svizzero 1981
Source: Da Federer un esempio di perfezione come Comaneci, Coppi, Jordan e Alì http://archiviostorico.gazzetta.it/premium/gas/2012/marzo/21/FEDERER_ESEMPIO_PERFEZIONE_COME_COMANECI_ga_10_120321058.shtml?redirectMeNoLoop=true, La Gazzetta dello Sport, 21 marzo 2012.

James Tobin photo
Karl Marx photo
Luigi Giussani photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Gotthold Ephraim Lessing photo

„Diamoci all'ozio in tutto, tranne che nell'amore e nel bere, tranne che nell'ozio.“

—  Gotthold Ephraim Lessing scrittore, filosofo e drammaturgo tedesco 1729 - 1781
Source: Citato in Paul Lafargue, Il diritto all'ozio, 1883.

Abubakar Tafawa Balewa photo
James Joyce photo

„Non mi va quel lavoro. Casa in lutto. Camminare. Pat! Non sente. Sordo come una campana.“

—  James Joyce, libro Ulisse
Ulisse, Source: Citato in AA.VV., Il libro della letteratura, traduzione di Daniele Ballarini, Gribaudo, 2019, p. 216. ISBN 9788858024416

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x