„Non sono un sanguinario. Sto lavorando per il mio paese e le generazioni future. Non posso sprecarmi il tempo con una manciata di giovani stolti. Non credo che le torture attribuite a Savak siano comuni quanto dice la gente, ma non posso controllare tutto. In ogni caso, abbiamo dei metodi di applicare la pressione psicologica che sono molto più efficaci della tortura. […] Il mio popolo ha ogni tipo di libertà, eccetto quella di tradire.“

Variante: Non sono un sanguinario. Sto lavorando per il mio paese e le generazioni future. Non posso sprecare il mio tempo con una manciata di giovani stolti. Non credo che le torture attribuite a Savak siano così comuni come dice la gente, ma non posso controllare tutto. Inoltre, abbiamo dei metodi di impiego della pressione psicologica che sono molto più efficaci della tortura. [... ] Il mio popolo ha ogni tipo di libertà, eccetto quella di tradire.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Dan Brown photo
Francesco De Gregori photo
Lorent Saleh photo
Antonio Albanese photo

„Io vengo dal futuro, ma non posso fermarmi molto.“

—  Antonio Albanese attore, comico e cabarettista italiano 1964

da Mai dire Lunedì, 2005
Personaggi, Mino Martinelli

Michele Serra photo

„Per attirare i gonzi di ogni ordine e grado, oggi non c'è metodo più efficace che agitare il fantasma di una casta malvagia che ha come solo scopo affamare il popolo.“

—  Michele Serra giornalista, scrittore e autore televisivo italiano 1954

29 dicembre 2016
la Repubblica, L'Amaca

Fabri Fibra photo
Kim Il-sung photo
Cesare Pavese photo
Zbigniew Boniek photo
Giuseppe Garibaldi photo
Jim Morrison photo
Ozzy Osbourne photo
Pëtr Dem'janovič Uspenskij photo
Jim Morrison photo
Mobutu Sese Seko photo

„Il popolo congolese ed io siamo una sola e stessa persona. Ingannare il popolo significa ingannare me. Non posso accettarlo oggi, e non lo accetterò in futuro.“

—  Mobutu Sese Seko politico della Repubblica Democratica del Congo 1930 - 1997

Citazioni di Mobutu, Paroles du Président

Fabrizio Rondolino photo
Paul Valéry photo
Ernst Jünger photo
Roger Federer photo
Paul Annacone photo

Argomenti correlati