„Come noi tutti sappiamo, le malattie sono uno dei nemici mortali per il genere umano. Ma, grazie al progresso raggiunto nel campo delle scienze mediche durante questo secolo, l'uomo non è più una vittima indifesa contro ogni tipo di malattia.“

Citazioni tratte dai discorsi
Origine: Dal discorso di S.M.I. Haile Selassie I in occasione del decimo anniversario dalla fondazione dell'organizzazione mondiale della sanità, 7 aprile 1958; citato in Discorsi di sua maestà imperiale Haile Selassie I tradotti in italiano.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Haile Selassie photo
Haile Selassie230
negus neghesti etiope 1892 - 1975

Citazioni simili

Marcel Proust photo
Robert Millikan photo

„La scienza dominata dallo spirito della religione è la chiave del progresso e la speranza del genere umano.“

—  Robert Millikan fisico statunitense 1868 - 1953

Origine: Citato in R.H. Kargon, The rise of Robert Millikan: Portrait of a life in American science, Cornell University Press, 1982, p. 147.

Giovanni Papini photo
Johann Gottlieb Fichte photo
Paracelso photo
Thomas Merton photo
Ippocrate di Coo photo
Sofocle photo
Alfredo Panzini photo
Mary Baker Eddy photo
Dietrich Bonhoeffer photo
Guido Ceronetti photo
Otto Weininger photo

„Malattia e solitudine sono affini. Alla minima malattia, l'uomo si sente ancora più solo di prima.“

—  Otto Weininger filosofo austriaco 1880 - 1903

da Letzte Aphorismen, in Über die letzten Dinge, Braumüller, Vienna 1907

John Henry Tilden photo
Giancarlo Gentilini photo
Italo Svevo photo
Giuseppe Marotta (scrittore) photo
Charles Lamb photo

„La malattia, come ingrandisce le dimensioni di un uomo ai suoi stessi occhi!“

—  Charles Lamb scrittore, poeta e drammaturgo inglese 1775 - 1834

da The Convalescent, in Last Essays of Elia, 1833

Henry Fielding photo

„Quasi ogni dottore ha la sua malattia favorita.“

—  Henry Fielding scrittore, drammaturgo e giornalista inglese 1707 - 1754

da Tom Jones, traduzione di Decio Pettoello, Feltrinelli, 2003

Argomenti correlati