„È implicito nel concetto stesso dell'uomo che il fine ultimo debba essere irraggiungibile e la sua via verso di esso infinita. La missione dell'uomo, quindi, non è di raggiungere questo fine, ma egli può e deve avvicinarsi sempre di più a questa meta; or dunque, l'avvicinarsi infinitamente a questa meta è la vera missione dell'uomo in quanto uomo, cioè in quanto essere ragionevole ma finito, in quanto essere sensibile ma libero.“

La missione del dotto, lezione I, 1794

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Johann Gottlieb Fichte photo
Raf photo
Michail Bakunin photo

„Se Dio è, l'uomo è schiavo; ora, l'uomo può e deve essere libero: dunque Dio non esiste.“

—  Michail Bakunin rivoluzionario, filosofo e anarchico russo 1814 - 1876

da Dio e lo Stato, traduzione di Paolina Bissolati, Libreria internazionale di avanguardia, 1949
Dio e lo Stato

Italo Calvino photo
Papa Giovanni Paolo II photo
Jean Jacques Rousseau photo

„Infatti sembra che, se sono obbligato a non fare alcun male al mio simile, non è tanto perché esso è un essere ragionevole quanto perché è un essere sensibile – qualità che, essendo comune all'uomo e alla bestia, deve dare a questa almeno il diritto di non essere maltrattata inutilmente da quello.“

—  Jean Jacques Rousseau filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese 1712 - 1778

prefazione; 2004, p. 32
Discorso sull'origine e i fondamenti della disuguaglianza
Variante: Infatti sembra che, se sono obbligato a non fare alcun male al mio simile, non è tanto perché esso è un essere ragionevole quanto perché è un essere sensibile — qualità che, essendo comune all'uomo e alla bestia, deve dare a questa almeno il diritto di non essere maltrattata inutilmente da quello. (prefazione; 2004, p. 32)

Johann Gottlieb Fichte photo
Carlo Gnocchi photo

„Soltanto l'uomo ha della dignità; soltanto l'uomo, quindi, può essere ridicolo.“

—  Ronald Knox teologo, prete e scrittore britannico 1888 - 1957

Senza fonte

Johann Gottlieb Fichte photo
Immanuel Kant photo

„Se Dio è "per l'uomo", potrebbe non esserlo in senso assoluto, come se l'uomo fosse il principale scopo della creazione. Il fine principale di Dio può non essere quello della salvezza dell'uomo.“

—  James Gustafson teologo statunitense 1925

Origine: Da Theology and Ethics; citato in Andrew Linzey, Teologia animale, traduzione di Alessandro Arrigoni, Cosmopolis, Torino, 1998, p. 23. ISBN 978-88-87947-01-4

Hans Urs Von Balthasar photo
Lucio Anneo Seneca photo
Mohammad Reza Pahlavi photo
Ludwig Feuerbach photo

„L'essere assoluto, il Dio dell'uomo, è l'essere stesso dell'uomo.“

—  Ludwig Feuerbach filosofo tedesco 1804 - 1872

L'essenza del cristianesimo

Johann Gottlieb Fichte photo

Argomenti correlati