„[…] Se mi avesse permesso di suonargliele a dovere, a quella canaglia, questo non sarebbe mai successo.
Allora il direttore d'orchestra rispose con un sorriso malinconico: – Vogliamo forse diventare come quegli altri, Quangel? Quelli credono di poterci convertire alle loro opinioni a furia di botte! Ma noi non crediamo alla signoria della violenza. Noi crediamo nella bontà, nell'amore, nella giustizia.
– Bontà e amore per quella scimmia malvagia!
– Lo sa forse lei, perché è diventato così malvagio? Lo sa forse lei se non si schernisce ora contro la bontà e l'amore, solo per paura di dover vivere altrimenti se non diventasse buono? Se avessimo avuto quel ragazzo con noi nella nostra cella altre quattro settimane, lei avrebbe notato un cambiamento.
– Bisogna anche saper essere duri, dottore!
– No, non bisogna. Una frase simile fornisce una scusa per ogni mancanza d'amore, Quangel!“

—  Hans Fallada, pp. 571-572
Pubblicità

Citazioni simili

Paul Verlaine photo
Ralph Waldo Emerson photo
Pubblicità
 Sant'Ambrogio photo
 Mika photo
Friedrich Nietzsche photo
 Mina photo
François de La  Rochefoucauld photo
Nelly Sachs photo
Pubblicità
Jacques Maritain photo
Julius Evola photo
Susanna Tamaro photo
Hans Fallada photo
Pubblicità
Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Alain de Botton photo
Giorgio Faletti photo
Gigi D'Agostino photo
Avanti