„Settimo: non sono le azioni del prossimo che ci danno noia, perché quelle stanno negli egemonici del prossimo, sono, invece, le nostre opinioni in merito. Elimina, dunque, il tuo giudizio, abbi la volontà di sopprimere il giudizio che si tratti di una cosa terribile, e l'ira è già scomparsa.“

XI, 18; 2008
A sé stesso

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 13 Marzo 2021. Storia

Citazioni simili

Chuck Barris photo
Giacomo Puccini photo

„Abbi giudizio e fa grande economia. E almeno tu fa denari. Io ci dispero.“

—  Giacomo Puccini compositore italiano 1858 - 1924

lettera a Michele Puccini, p. 22
Epistolario

Guglielmo II di Germania photo

„[Dopo Caporetto] La terribile disfatta dell'avversario è un giudizio di Dio.“

—  Guglielmo II di Germania imperatore della Germania e re di Prussia 1859 - 1941

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 682

Ludwig von Mises photo
Giuseppe Prezzolini photo
Domenico Cirillo photo
Henry De Montherlant photo
Mahátma Gándhí photo
Eduardo Galeano photo
Bertrand Russell photo
Stephen King photo
Giuseppe Baretti photo

„Costa meno fatica lo stare a detta, che non il giudicare d'ogni cosa col proprio giudizio.“

—  Giuseppe Baretti critico letterario, traduttore e poeta italiano 1719 - 1789

La Frusta letteraria, La Frusta letteraria, vol. IV

Winston Churchill photo
Gabriel García Márquez photo
Alasdair MacIntyre photo
Simone Weil photo
Friedrich Nietzsche photo
Chuck Palahniuk photo
Bertolt Brecht photo

„Al signor K. chiesero cosa stesse facendo. "Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore.“

—  Bertolt Brecht drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco 1898 - 1956

da I Racconti del Signor Keuner)

Paolo Sorrentino photo

Argomenti correlati