„Il libro molte volte fa il meno e talvolta anche niente; lo stato dell'animo del lettore fa il più, e talvolta anche il tutto. È nota la storietta di quel pievano che vedeva nella luna una chiesa con un campanile, mentre la signora ch'era con lui scorgeavi invece due i quali facevano all'amore. Or questa storietta medesima può applicarsi ai libri ed ai lettori.“

—  Giuseppe Bianchetti, p. 30
Pubblicità

Citazioni simili

Francisco de Quevedo photo
Pubblicità
Nicolás Gómez Dávila photo
Michel De Montaigne photo

„L'argomento del mio libro sono io.“

—  Michel De Montaigne filosofo, scrittore e politico francese 1533 - 1592
Avviso al lettore

Alessandro Baricco photo
Camillo Sbarbaro photo

„Donna d'un solo uomo, lettore d'un solo libro.“

—  Camillo Sbarbaro poeta, scrittore e aforista italiano 1888 - 1967

Enzo Biagi photo

„Di solito gli scrittori da noi muoiono due volte: per l'anagrafe e per i lettori.“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007
p. 69

John Maxwell Coetzee photo
Pubblicità
Giorgio Manganelli photo

„Un lettore di professione è in primo luogo chi sa quali libri non leggere.“

—  Giorgio Manganelli scrittore, traduttore e giornalista italiano 1922 - 1990
Il Padrino

Ennio Flaiano photo
Pascal Quignard photo
Emil Cioran photo

„Un libro che lascia il lettore uguale a com'era prima di leggerlo è un libro fallito.“

—  Emil Cioran filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995
Intervista con Fernando Savater

Pubblicità
Emil Cioran photo
Emil Cioran photo
Jean Jacques Rousseau photo

„Non so immaginare che un libro possa essere buono, se fa diventare buoni i suoi lettori.“

—  Jean Jacques Rousseau filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese 1712 - 1778

Nicolás Gómez Dávila photo
Avanti