„Il libro molte volte fa il meno e talvolta anche niente; lo stato dell'animo del lettore fa il più, e talvolta anche il tutto. È nota la storietta di quel pievano che vedeva nella luna una chiesa con un campanile, mentre la signora ch'era con lui scorgeavi invece due i quali facevano all'amore. Or questa storietta medesima può applicarsi ai libri ed ai lettori.“

—  Giuseppe Bianchetti, p. 30
Pubblicità

Citazioni simili

Jean Jacques Rousseau photo

„Non so immaginare che un libro possa essere buono, se fa diventare buoni i suoi lettori.“

—  Jean Jacques Rousseau filosofo, scrittore e musicista svizzero di lingua francese 1712 - 1778

Niccolò Ammaniti photo
Pubblicità
Giorgio Manganelli photo

„Un lettore di professione è in primo luogo chi sa quali libri non leggere.“

—  Giorgio Manganelli scrittore, traduttore e giornalista italiano 1922 - 1990
Il Padrino

Stephen King photo
Enzo Biagi photo

„Di solito gli scrittori da noi muoiono due volte: per l'anagrafe e per i lettori.“

—  Enzo Biagi giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano 1920 - 2007
p. 69

Marcel Proust photo
Karlheinz Deschner photo
Évariste Galois photo
Pubblicità
Masakazu Katsura photo
 Eraclito photo
Tim Powers photo
Ennio Flaiano photo
Pubblicità
Umberto Saba photo
Alessandro Baricco photo
Ludovico Ariosto photo
Alain de Botton photo
Avanti