„Ho bisogno di credere perché – nonostante il mio peso – mi sento piccolo di fronte a quello che c'è intorno a me. Se non credo sono fregato. A una conferenza ho detto: "Non esiste al mondo un uomo o una donna che non ha bisogno di credere in qualche cosa". Un ragazzo si è alzato dicendo: "Io sono ateo!". "Bene", gli ho risposto, "lei allora crede che Dio non esiste, quindi crede in qualche cosa.“

Ultimo aggiornamento 20 Novembre 2020. Storia

Citazioni simili

Jean Baudrillard photo

„Se Dio esiste, non c'è bisogno di crederci. Se ci si crede, vuole dire che l'evidenza del suo esistere è morta.“

—  Jean Baudrillard filosofo e sociologo francese 1929 - 2007

da Il delitto perfetto, traduzione di G. Piana, Raffaello Cortina, Milano 1996

Ludovico Ariosto photo
Quentin Crisp photo
Gilbert Keith Chesterton photo
Tony Blair photo
Angelo Bagnasco photo

„Credere è accorgersi che noi ci siamo perché Dio esiste.“

—  Angelo Bagnasco cardinale e arcivescovo cattolico italiano 1943

Dal magistero episcopale, Cos'è per te credere?

Victor Hugo photo
Bud Spencer photo
Alberto Sordi photo
Jean Rostand photo
Zucchero (cantante) photo

„Tutti mi chiedono se credo in Dio | e lui crede a me?“

—  Zucchero (cantante) cantautore e musicista italiano 1955

da Povero Cristo, n. 9
Miserere

Zucchero photo

„Tutti mi chiedono se credo in Dio | E lui crede a me?“

—  Zucchero composto chimico chiamato comunemente zucchero 1955

da Povero Cristo

Nesli photo
Georges Simenon photo
Emil Cioran photo
Benedetto Croce photo

„La iettatura è una cosa che non esiste, ma della quale bisogna tener conto.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952

Origine: Citato in Camilla Cederna, Giovanni Leone, Feltrinelli, 1978. p. 35.

Argomenti correlati