„Ho iniziato a pensare al fatto di smettere di giocare a tennis quattro anni fa ormai. Dopo tutto quello che ho fatto, potrei lasciare questo sport con la coscienza tranquilla. Quando è finita, è finita! Sono fiero della mia carriera e so che dopo il tennis avrò ancora tanti anni da vivere, spero, tanti obiettivi da raggiungere, in seno alla mia fondazione e in tanti altri campi, che la fine non mi mette certo paura. Soprattutto avrò più tempo da dedicare alla mia famiglia.“

fonte 48
2011

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

James Blake photo
Gianna Nannini photo

„Federer non gioca a tennis, è il tennis. Quando si parla di questo sport, mi emoziono parecchio. Se Federer vince, piango tantissimo. Ha fatto tanti sacrifici per arrivare a vincere così tanto. Quando gioca ha qualcosa di divino. Come se stesse sospeso nell'aria. Nel tennis, Roger è il mio Dio.“

—  Gianna Nannini cantautrice e musicista italiana 1954

Origine: Citato in Gianna Nannini e quell'abbraccio a Federer: "Roger è il tennis, quando vince piango" http://www.tennisworlditalia.com/Gianna-Nannini-e-quellabbraccio-a-Federer--Roger-e-il-tennis-quando-vince-piango-articolo25420.html, TennisworldItalia.com, 16 dicembre 2014.

Carolina Kostner photo
John McEnroe photo

„I piccoli tennisti devono giocare meno tennis e provare altri sport, come ho fatto io da giovane. Ti fa crescere meglio come atleta e come persona.“

—  John McEnroe tennista statunitense 1959

Origine: Citato in Stefano Semeraro, C'era una volta il tennis in America http://www.lastampa.it/sport/cmsSezioni/tennis/201009articoli/28981girata.asp, La Stampa, 2 settembre 2010.

Rita Levi-Montalcini photo
Lionel Messi photo
Sandro Ciotti photo
Stanislas Wawrinka photo

„È la mia visione della vita e del tennis. Nel tennis, se non sei Roger o Rafa o Andy o Nole non vinci tanti tornei, perdi sempre. Ma hai bisogno di prendere gli aspetti positivi delle sconfitte, e tornare al lavoro e continuare a giocare. Perché se una sconfitta ti ammazza, è difficile giocare a tennis. È semplice.“

—  Stanislas Wawrinka tennista svizzero 1985

Origine: Riferito ad una citazione di Samuel Beckett tratta da Peggio tutta: «Ho provato, ho fallito. Non importa, riproverò. Fallirò meglio.» Wawrinka si è fatto tatuare la versione in lingua originale della citazione («Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again. Fail better»).
Origine: Dall'intervista Wawrinka: "La frase di Beckett tatuata? La mia visione della vita" http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2013/09/06/945834-wawrinka_frase_beckett_tatuata_visione_della_vita.shtml, traduzione di Alessandro Mastroluca, Ubitennis.com, 6 settembre 2013.

Malcolm McDowell photo

„Il tempo di gioco nel tennis è indeterminato, la sua durata è continuità indefinita del fatto di giocare.“

—  André Scala filosofo francese 1950

Origine: I silenzi di Federer, p. 53

Gabriel García Márquez photo
Bruno Longhi photo

„Ed è finita, ed è finita! Dopo quarantacinque anni l'Inter ritorna a vincere la Coppa dei Campioni!“

—  Bruno Longhi giornalista e musicista italiano 1947

Bayern Monaco-Inter, 22 maggio 2010, triplice fischio finale

Bob Dylan photo

„I tifosi interisti non si preoccupino, dopo tanti anni in questa società posso affermare che la serie B non è nel nostro codice genetico.“

—  Giuseppe Prisco avvocato e dirigente sportivo italiano 1921 - 2001

Pazzo per l'Inter

Javier Zanetti photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Julia Quinn photo
Björn Borg photo

Argomenti correlati