„Senza dolersi mai della vita che l'abbandona, fa solamente sentire la consunzione di tutte le forze vitali; e non altra sollecitudine se non se che l'anima venga pietosamente raccolta dalla sua donna. Quei tanti ritornelli di parole e di idee ripetute danno qui non so che grazia mista al patetico, che si sente ma non si descrive. Evvi anche lo artificio del chiaroscuro nei versi brevi che scorrono rapidi, dopo di essere stati preceduti dall'armonia lenta e grave degli endecasillabi.“

—  Guido Cavalcanti, Ugo Foscolo, su La ballata dell'esilio
Pubblicità

Citazioni simili

Ugo Foscolo photo
Boris Vian photo
Pubblicità
Joël Dicker photo
Vasilij Andreevič Žukovskij photo
Pietro Parolin photo
Simone Weil photo
Pubblicità
Cecco Angiolieri photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Dj Gruff photo
Pol Pot photo
Pubblicità
Johann Friedrich Herbart photo
Romano Battaglia photo
John Keats photo
Blaise Pascal photo
Avanti