„Ogni tanto, un governo cittadino costruisce delle mura attorno ad Ankh-Morpork, con la pretesa di tenere lontani i nemici. Ma Ankh-Morpork non teme i nemici. In effetti li accoglie a braccia aperte, purché abbiano soldi da spendere.“

In effetti la celebre pubblicazione Benvenuti ad Ankh-Morpork, Città dalle Mille Sorprese, a cura della Gilda dei Mercanti, ora ha un'intera sezione intitolata 'Sei Tu un Barbaro Invasore?', che contiene informazioni sulla vita notturna, sulle pittoresche contrattazioni del bazaar, e nel paragrafo 'O dov'è che si va stasera?' un elenco di ristoranti che offrono un buon latte di cavalla e budino di yak. Più di un vandalo dall'elmo puntuto è tornato nella sua gelida tenda chiedendosi come mai gli sembrava di essere parecchio più povero e di possedere, chissà perché, un tappeto tessuto male, un litro di vino imbevibile e un asinello viola di peluche in un cappello di paglia.
Origine: Serie del Mondo Disco, 10. Stelle cadenti (1990), p. 12

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Terry Pratchett photo
Terry Pratchett184
scrittore e glottoteta britannico 1948 - 2015

Citazioni simili

Terry Pratchett photo
Terry Pratchett photo
Robert Houghwout Jackson photo
Vittorio Alfieri photo

„Clitennestra: Re vincitor non serba odio a nemico | Di cui non teme.“

—  Vittorio Alfieri, Agamennone

atto I, scena II, vv. 54-55, p. 17
Agamennone

Luciano De Crescenzo photo
Eric Hoffer photo
William Shakespeare photo

„Il cittadino crucciato fa alleanza col nemico…“

—  William Shakespeare poeta inglese del XVI secolo 1564 - 1616

atto IV, scena II, p. 56
Il re Giovanni

Publio Cornelio Scipione photo

„Nei tempi nostri non vi è tanto pericolo dai nemici in armi, quanto dai piaceri che da ogni parte sono sparsi.“

—  Publio Cornelio Scipione politico e generale romano, appartenente alla Gens Cornelia -235 - -183 a.C.

citato in Tito Livio, XXX, 14; 2006
Non est, non tantum ab hostibus armatis aetati nostrae periculi, quantum ab circumfusis undique voluptatibus.
Attribuite

Tito Lívio photo

„Nei tempi nostri non vi è tanto pericolo dai nemici in armi, quanto dai piaceri che da ogni parte sono sparsi.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

Scipione l'Africano: XXX, 14; 2006
Non est, non tantum ab hostibus armatis aetati nostrae periculi, quantum ab circumfusis undique voluptatibus.
Ab urbe condita, Libro XXI – Libro XXX

Milton Friedman photo
Terry Pratchett photo
Aristofane photo
Neale Donald Walsch photo
Arno Schmidt photo
Nelly Sachs photo
Juan Domingo Perón photo
Mario Michele Giarrusso photo

„[Rivolgendosi a Enrico Letta. ] Il Ministro dell'interno del suo Governo, signor Presidente del Consiglio, è responsabile, secondo la Costituzione, del sequestro di una bambina di sei anni e di sua madre e dell'infame consegna di questi innocenti a una dittatura amica; perché questo è stato il suo Governo, signor presidente Letta: un Governo amico dei dittatori, come quello kazako, e nemico e avversario implacabile dei cittadini che chiedono giustizia…“

—  Mario Michele Giarrusso politico italiano 1965

Origine: Citato in Senato della Repubblica – XVII Legislatura – Aula – Resoconto stenografico della seduta n. 115 del 02 ottobre 2013 Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri e conseguente discussione - Approvazione della proposta di risoluzione n. 2, su cui il Governo ha posto la questione di fiducia http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/719471.pdf. Roma, 2 ottobre 2013.

„Confida così tanto in un amico da non lasciar spazio a un nemico!“
Ita crede amico, ne sit inimico locus.

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Fidati dell'amico quel tanto che non gli consenta di diventare tuo nemico.
Sententiae

Argomenti correlati