„A odiare Berlusconi che cosa ci si guadagna, a parte il fremito e il parossismo che ogni odio gratuito comporta? Niente.“

citato in Panorama, 23 dicembre 2009

Silvio Berlusconi photo
Silvio Berlusconi716
politico e imprenditore italiano 1936

Citazioni simili

„A odiare perdi tempo e salute. A disprezzare guadagni l'uno e l'altro.“

—  Ugo Ojetti scrittore, critico d'arte e giornalista italiano 1871 - 1946

CLVIII
Sessanta

Curzio Malaparte photo
Daniele Luttazzi photo
Alexander Woollcott photo

„Niente rischio, niente guadagno.“

—  Alexander Woollcott critico, giornalista 1887 - 1943

Senza fonte

Irvine Welsh photo
Ludwig von Mises photo

„Ogni ampliamento della divisione personale del lavoro comporta vantaggi per tutti coloro che ne prendono parte.“

—  Ludwig von Mises filosofo, economista 1881 - 1973

Origine: Citato in AA.VV., Il libro dell'economia, traduzione di Olga Amagliani e Martina Dominici, Gribaudo, 2018, p. 67. ISBN 9788858014158

John Lyly photo
Antoine de Saint-Exupéry photo
Cesare Pavese photo

„Non va bene esagerare in beneficenza, perché a un certo punto non si guadagna più che l'odio del beneficiato.“

—  Cesare Pavese scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano 1908 - 1950

Origine: Vita attraverso le lettere, p. 129

Vladimir Luxuria photo

„Non odio Berlusconi. Si trucca e mette pure i tacchi.“

—  Vladimir Luxuria attrice, attivista e conduttrice televisiva italiana 1965

da l'Unità, 23 febbraio 2006

Silvio Berlusconi photo

„Non odio Berlusconi. Si trucca e mette pure i tacchi.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

Vladimir Luxuria

Adam Copeland photo
Simon Kuper photo

„[…] Ma il calcio Italiano non è più bello. Come per tante cose in Italia, Silvio Berlusconi ha le sue colpe. Quando era Primo Ministro, l'Italia è divenuta un paese in cui i suoi elettori e coloro che l'odiavano avrebbero guardato la squadra di Berlusconi, il Milan, battere gli avversari sovvenzionato dal governo di Berlusconi sui canali a pagamento di Berlusconi, in una lega diretta dal suo braccio destro Adriano Galliani, e poi guardava gli highlights sui canali gratuiti di Berlusconi. La sola cosa che Berlusconi non ha fatto è stata una legge per rendere gli stadi più sicuri.“

—  Simon Kuper scrittore britannico 1969

[...] But Italian football isn't beautiful any more. As with many things in Italy, Silvio Berlusconi must take some blame. When he was prime minister, Italy became a country where Berlusconi voters and Berlusconi haters watched Berlusconi's team Milan thump teams subsidised by Berlusconi's government on Berlusconi's pay channels, in a league run by Berlusconi's right-hand man Adriano Galliani, and then watched the highlights on Berlusconi's free channel. The only thing Berlusconi didn't do was carry out his government's laws for making stadiums safer.

Umberto Eco photo
Barry Commoner photo
Silvio Berlusconi photo
Alessandro Ruspoli photo

„Solo una cosa è ormai gratuita in Italia: l'educazione. Perché non abusarne?.“

—  Alessandro Ruspoli principe e regista italiano 1924 - 2005

citato in Corriere della sera, 14 agosto 1999

Don DeLillo photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x