„Il mondo andava ancora pel suo verso, mentre non c'era più speranza per lui, roso dal baco al pari di una mela fradicia che deve cascare dal ramo, senza forza di muovere un passo sulla sua terra, senza voglia di mandar giù un uovo. Allora, disperato di dover morire, si mise a bastonare anatre e tacchini, a strappar gemme e sementi. Avrebbe voluto distruggere d'un colpo tutto quel ben di Dio che aveva accumulato a poco a poco. Voleva che la sua roba se ne andasse con lui, disperata come lui. Mastro Nardo e il garzone dovettero portarlo di nuovo in paese, più morto che vivo.“

— Giovanni Verga, IV, 4
Pubblicità

Citazioni simili

Stefano Benni photo
Julien De Valckenaere photo
Pubblicità
Nicolás Gómez Dávila photo
Magdeleine Hutin photo
Woody Allen photo

„Dio è morto, Marx è morto, e io mi sento poco bene.“

— Woody Allen regista, sceneggiatore, attore, compositore, scrittore e commediografo statunitense 1935

Miguel de Unamuno photo
Antonia Pozzi photo
Pubblicità
Tricarico (cantante) photo
Guy Fawkes photo

„Un male disperato richiede un rimedio pericoloso.“

— Guy Fawkes militare, attivista politico e rivoluzionario inglese 1570 - 1606

Willigis Jäger photo
Antonino Zichichi photo

„La Fede è speranza. L’uomo che abbandona questa speranza non è un uomo, è un disperato.“

— Antonino Zichichi fisico e divulgatore scientifico italiano 1929
libro Perché io credo in Colui che ha fatto il mondo

Pubblicità
Jean-Roch Coignet photo
Pippo Pollina photo
Silvio Pellico photo

„T'amo, Francesca, t'amo, | E disperato è l'amor mio!“

— Silvio Pellico scrittore, poeta e patriota italiano 1789 - 1854
III, II

Avanti