„È una cava, Shiraz, di rubini di labbra, miniera, sì, è di bellezza: | sono io, gioielliere fallito, per questo sconvolto. | Tanti occhi ubriachi ho veduto io in questa città | che son ebbro davvero, per quanto non beva ora vino.“

—  Hafez

329; p. 407
Canzoniere

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Hafez photo
Hafez4
mistico e poeta persiano 1326 - 1389

Citazioni simili

ʿUmar Khayyām photo
Marc Chagall photo

„[A proposito di Esenin] Gridava anche lui, ebbro di Dio, non di vino. Con le lacrime agli occhi, sferrava pugni non sul tavolo ma sul proprio petto, e sputava non sull'altrui, ma sulla propria faccia.“

—  Marc Chagall pittore russo 1887 - 1985

Origine: Citato in Casoli Giovanni, Novecento letterario italiano ed europeo. Autori e testi scelti. Vol. 2: Dalla seconda guerra mondiale alla fine del secolo. Appendice sul cinema, Città Nuova, 2002.

Hafez photo
Charles Baudelaire photo
Karen Blixen photo
Fabri Fibra photo
Lina Wertmüller photo
Ascanio Celestini photo
Emis Killa photo
Carlo Emilio Gadda photo
Bassi Maestro photo
Ibn Hamdis photo

„La ninfea or ora mi sembra, | sulle tue dita, || una boccetta rossa di rubino, | con stimme di zafferano.“

—  Ibn Hamdis poeta arabo-siciliano, massimo esponente della poesia araba di Sicilia a cavallo tra l'XI e il XII secolo 1056 - 1133

La ninfea
Antologia poetica

Gianna Nannini photo
Knut Hamsun photo
Margaret Thatcher photo
Eddie Vedder photo
George R. R. Martin photo
Francesco Redi photo
Gianluca Magi photo

„Che le tue labbra non dicano "Sì", mentre il tuo cuore dice "No."“

—  Gianluca Magi storico delle religioni, orientalista e filosofo italiano 1970

E viceversa.
Il Gioco dell'Eroe

Argomenti correlati