„Roma bruciava di sole, quel giorno, e le cupole sembravano più tonde che mai dentro il sole, le foglie più verdi, la dolcezza più dolce. Ma lei partiva senza rammarico perché erano ventisei anni che mangiava cupole e verde e dolcezza e ormai aveva fame di grattacieli, di grigio, di guerra.“

Ultimo aggiornamento 22 Settembre 2019. Storia

Citazioni simili

Alice Munro photo
Caterina da Siena photo

„Nella amaritudine gusterai la dolcezza, e nella guerra la pace.“

—  Caterina da Siena religiosa italiana 1347 - 1380

dalla lettera A Stefano di Corrado Maconi, nelle Lettere

Léopold Sédar Senghor photo
Philippe Barbarin photo
Italo Svevo photo
Giorgio Faletti photo
Fabio Concato photo
Cartesio photo

„Non mancano dolcezze nell'amare qualcuno senza osare di dichiararglielo.“

—  Cartesio filosofo e matematico francese 1596 - 1650

Origine: Citato in Dino Basili, L'amore è tutto, Tascabili economici Newton, febbraio 1996, p. 37.

Dino Campana photo
Antonio Somma photo

„O dolcezze perdute! o memorie | D'un amplesso che mai non s'oblia!“

—  Antonio Somma drammaturgo, librettista e poeta italiano 1809 - 1864

III, 1

Giorgio Faletti photo
Eustachio Manfredi photo
Alda Merini photo
Luigi Santucci photo
Jeff Buckley photo
Alphonse Karr photo
Rodolfo Celletti photo

„[Franco Corelli] In questo è stato un autentico fenomeno vocale, un do e un re bemolle 4 meno adamantini e solari di quelli di Lauri-Volpi ma enormi, straripanti, che sembravano addensarsi sulla platea della Scala come una cupola sonora.“

—  Rodolfo Celletti musicologo e critico musicale italiano 1917 - 2004

da Voce di tenore, dal Rinascimento a oggi, storia e tecnica, ruoli e protagonisti di un mito della lirica, Edizioni Idea Libri, 1989, p. 244

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“