„Il peggior analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, né s’interessa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine, dipendono dalle decisioni politiche.
L’analfabeta politico è talmente somaro che si inorgoglisce e si gonfia il petto nel dire che odia la politica.
Non sa, l’imbecille, che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il minore abbandonato, il rapinatore e il peggiore di tutti i banditi che è il politico disonesto, il mafioso, il corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali.“

Pubblicità

Citazioni simili

Pierre Gamarra photo
Bob Dylan photo
Pubblicità
Peppino De Filippo photo
Leoluca Orlando photo

„Un politico che incontra un mafioso, anche se parla di Mozart, viola principi etici.“

—  Leoluca Orlando politico e avvocato italiano 1947
Source: Da Il venerdì di Repubblica, numero 1082, p. 27, 12 dicembre 2008.

Carlo Alberto dalla Chiesa photo
Harold Macmillan photo
Giorgio Bocca photo
Ferdinando Petruccelli della Gattina photo
Silvio Berlusconi photo
Camillo Ruini photo
Vittorio Sgarbi photo

„È il peggior politico italiano, mi fa schifo fisicamente, sembra Frankenstein.“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952
Da programmi televisivi, da Le invasioni barbariche, LA7, 25 febbraio 2015

Massimo D'Azeglio photo

„L'assoluto è il peggior nemico della buona politica, come la scienza dell'aspettare è la sua più fedele alleata.“

—  Massimo D'Azeglio politico italiano 1798 - 1866
Source: Dal discorso in Senato del 3 dicembre 1864, in Scritti politici e letterari di Massimo d'Azeglio.

Angelino Alfano photo
Luigi Sturzo photo
Umberto Cerroni photo

„La politica italiana uscì dal proscenio europeo involgarendosi nelle competizioni particolaristiche e la cultura si salvò solo allontanandosi dalla politica e vivendo comunque in un vuoto politico nazionale.“

—  Umberto Cerroni giurista italiano 1926 - 2007
da Cerroni: caduto Federico non fummo più nazione https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/1996/dicembre/08/Cerroni_caduto_Federico_non_fummo_co_0_9612089966.shtml, Corriere della sera, 8 dicembre 1996

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“