„Io cattivo e miserabile niente protesto al mio Dio di sottomettermi e di sagrificarmi a tutto ciò che da me desidera, immolando il mio cuore all'adempimento del suo beneplacito, senz'altra riserva che della sua maggior gloria, e del suo puro amore. Io gli consacro e abbandono tutto il mio essere, e tutti i miei momenti. Io sono per sempre del mio Diletto, sua serva, sua schiava, sua creatura, poiché egli è tutto mio. Sua indegna sposa Suor Margherita Maria, morta al mondo.“

scritto col proprio sangue; citato in Vita della Beata Margherita Maria Alacoque, p. 42

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Adrienne von Speyr photo
Madre Teresa di Calcutta photo
Dolindo Ruotolo photo
Antonio Rosmini photo
Edwin Abbott Abbott photo
Giuseppe Garibaldi photo
Giambattista Giraldi Cinzio photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Angelus Silesius photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
William Blake photo
Anthony de Mello photo
Luigi Maria Grignion de Montfort photo
Ibn Arabi photo
Madre Teresa di Calcutta photo
Pietro Aretino photo
Padre Pio da Pietrelcina photo
Giulio Cesare Vanini photo
Giovanni della Croce photo

Argomenti correlati