„Dentro di me, giungo presto alla barriera, al limite di ciò che sono, oltre il quale non posso andare da solo. È un orizzonte quanto mai limitato, tuttavia ho pensato per anni che fosse l'universo. Ora vedo che non è nulla. Con quale rapidità i miei limiti mi accusano del mio nulla? Mi fermo e rifletto, e la riflessione rende il mio nulla ancora più definitivo. Allora dimentico di riflettere oltre, di sorpresa tento una piccola fuga, almeno fino alla soglia e l'amore si muove nel buio, quanto basta per dirmi che esiste una cosa che si chiama libertà.“

Parte terza, 1 febbraio, p. 173
Il segno di Giona

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 20 Maggio 2021. Storia

Citazioni simili

Carl Lewis photo
Joshua Reynolds photo
Milan Kundera photo
Caterina Davinio photo

„Il linguaggio è un’interfaccia tra noi e il mondo. Oltre il linguaggio non vi è nulla se non la pura contemplazione mistica dell’universo.“

—  Caterina Davinio poetessa, scrittrice e artista italiana 1957

Origine: Virtual Mercury House. Planetary & Interplanetary Events, p. 49

ʿUmar Khayyām photo
Gianluca Magi photo
Georges Bernanos photo

„Non vi è nulla di irreparabile oltre la menzogna.“

—  Georges Bernanos scrittore francese 1888 - 1948

da Nous autres Français

Milan Kundera photo
Luigi Pirandello photo
Tito Lucrezio Caro photo
Marc Levy photo
Jostein Gaarder photo
Laurent-Désiré Kabila photo

„Non provo nulla, sono solo sorpreso.“

—  Laurent-Désiré Kabila politico della Repubblica Democratica del Congo 1939 - 2001

Baruch Spinoza photo
Fernando Pessoa photo
Juan Ramón Jimenéz photo
Murubutu photo

„Oltre il possibile c'è l'incredibile: | spingi l'immagine oltre ogni limite!“

—  Murubutu rapper italiano 1975

da Mari infiniti rmx, n. 14
Gli Ammutinati del Bouncin

Argomenti correlati