„Non sarà fuor di luogo notare che nella conversazione d'entrambe le signore venivano a mescolarsi moltissime parole straniere, e a volte, in blocco, lunghe frasi francesi. Ma per quanto l'autore sia pieno di rispetto per gl'insignì benefizi che la lingua francese arreca alla Russia; per quanto sia pieno di rispetto per la lodevole consuetudine della nostra alta società, che si esprime in francese a tutte le ore della giornata, ciò che in fondo è da attribuire a un profondo senso d'amor patrio; pure, nonostante tutto, non sa risolversi in alcun modo a introdurre una frase di qualsivoglia lingua straniera in questo suo russo poema. E così, continueremo pur sempre in russo.“

IX; 1977, pp. 182-183
Le anime morte, Parte prima

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Stalin photo
Stalin photo
Michaìl Andreevič Osorgìn photo

„Il fiume francese, sul quale io vivo, sebbene piccolo, è così bello che ho l'impressione che parli russo.“

—  Michaìl Andreevič Osorgìn scrittore, giornalista e saggista russo 1878 - 1942

in prefazione al libro
Un vicolo di Mosca

George Mikes photo

„[Mi considero] scrittore nordamericano di lingua francese.“

—  Maurice G. Dantec 1959 - 2016

citato in Dantec repart en guerre http://www.lefigaro.fr/magazine/20060916.MAG000000088_dantec_repart_en_guerre.html, Le Figaro, 16 settembre 2006

Johann Wolfgang von Goethe photo

„Colui che non sa le lingue straniere, non sa nulla della propria.“

—  Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico mus… 1749 - 1832

91

Amélie Nothomb photo
John Keats photo
Carlo Lizzani photo
Pitigrilli photo
Jean Cocteau photo
Giacomo Leopardi photo
Francesco Pannofino photo
Herbert Fisher photo
Roger Federer photo
Henrik Ibsen photo
Gabriel García Márquez photo

Argomenti correlati