„Sono convinto che l'Italia abbia grandi chance per il futuro. E ogni volta che canto quella canzone sento che ogni parola di quel testo continua ad avere un peso. "L'Italia che resiste", ad esempio; e solo le anime semplici potevano pensare che c'entrasse qualcosa con lo slogan giustizialista "resistere resistere resistere". "L'Italia che si dispera e l'Italia che s'innamora". L'Italia che ogni tanto s'innamora delle persone sbagliate, da Mussolini a Berlusconi. Ma il mio amore per l'Italia, e per gli italiani, non è in discussione.“

—  Francesco De Gregori, Citazioni tratte da interviste
Pubblicità

Citazioni simili

Dino Zoff photo
Giuseppe Mazzini photo
Pubblicità
Ivano Fossati photo
Silvio Berlusconi photo

„Scende in campo l'Italia che lavora contro quella che chiacchiera. L'Italia che produce contro quella che spreca. L'Italia che risparmia contro quella che ruba. L'Italia della gente contro quella dei vecchi partiti. Forza Italia per costruire insieme il nuovo miracolo italiano.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936
1994, Source: Citato in Lorenzo Fuccaro, Berlusconi: mi batto perché è rinato il PCI http://web.archive.org/web/20130619013939/http://archiviostorico.corriere.it/1994/gennaio/29/Berlusconi_batto_perche_rinato_PCI_co_0_9401297021.shtml, Corriere della Sera, 29 gennaio 1994, p. 4.

Carlo Pedrotti photo

„Viva l'Italia terra del canto.“

—  Carlo Pedrotti compositore e direttore d'orchestra italiano 1817 - 1893
da Tutti in maschera; citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921

Andrea Riccardi photo

„Ma mi sono anche convinto che un paese come l'Italia, ricco e carico di storia, ma che non ha ambizioni egemoniche, può essere un crocevia importante nel mondo di oggi. È questo lo sforzo che l'Italia deve fare e che il governo italiano sta facendo, quello dell'internazionalizzazione dell'Italia.“

—  Andrea Riccardi storico, accademico e pacifista italiano 1950
Con data, Source: Citato in Filomena Fuduli Sorrentino, Andrea Riccardi, l'uomo che vuole internazionalizzare l'Italia http://www.lavocedinewyork.com/Andrea-Riccardi-l-uomo-che-vuole-internazionalizzare-l-Italia-/d/11882/, La Voce di New York.com, 20 maggio 2015.

Edi Rama photo
Adolf Hitler photo
Massimo D'Azeglio photo

„[…] il primo bisogno d'Italia è che si formino Italiani dotati d'alti e forti caratteri. E pur troppo si va ogni giorno più verso il polo opposto: pur troppo s'è fatta l'Italia, ma non si fanno gl'Italiani.“

—  Massimo D'Azeglio politico italiano 1798 - 1866
I miei ricordi, Origine e scopo dell'opera; vol. I, p. 7 Source: Sarebbe quest'ultima frase all'origine dei motti "Abbiamo fatto l'Italia, ora dobbiamo fare gli italiani", "Fatta l'Italia bisogna fare gli italiani" e simili, genericamente attribuiti a Massimo d'Azeglio. Tuttavia, secondo gli storici Simonetta Soldani e Gabriele Turi, nell'introduzione a Fare gli italiani. Scuola e cultura nell'Italia contemporanea, il Mulino, il motto "Fatta l'Italia bisogna fare gli Italiani" non apparterrebbe a d'Azeglio, ma sarebbe stato coniato nel 1886 da Ferdinando Martini «nel tentativo di "tradurre" il senso politico» (Carlo Fomenti, Siamo una nazione, ma chi ha fatto l'Italia?, Corriere della sera, 17 luglio 1993) di tale frase ne I miei ricordi. Si veda peraltro Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 208. Ma vd. ora C. Gigante, "'Fatta l'Italia, facciamo gli Italiani'. Appunti su una massima da restituire a d'Azeglio", in "Incontri. Rivista europea di studi italiani", anno 26, fasc. 2/2011, pp. 5-15 http://www.rivista-incontri.nl/index.php/incontri/article/view/18/18.

Ronald Spogli photo

„Nello scacchiere internazionale l'Italia non è più un peso piuma.“

—  Ronald Spogli politico, diplomatico e imprenditore statunitense 1948
Il Tempo http://www.iltempo.it/interni_esteri/2010/09/15/1200315-spogli_docet_italia.shtml, 15 settembre 2010

Indro Montanelli photo

„In Italia a fare la dittatura non è tanto il dittatore quanto la paura degli italiani e una certa smania di avere, perché è più comodo, un padrone da servire. Lo diceva Mussolini: «Come si fa a non diventare padroni di un paese di servitori?»“

—  Indro Montanelli giornalista italiano 1909 - 2001
Source: Dall'intervista di Pasquale Cascella, Montanelli: «Il regime? È alle porte, inutile aspettare il dittatore», l'Unità, 25 ottobre 1994, p. 5.

„La grande ricchezza dell'individualismo in Italia dove «un Marcel diventa ogni villan», rende difficile a un italiano accettare la gloria dei suoi compagni. Di Vasari ve n'è uno solo.“

—  Henry Furst giornalista, scrittore e regista teatrale statunitense 1893 - 1967
da Italia madre di grandi uomini, New York Times' Book Review, 25 febbraio 1933, p. 417

 Stendhal photo
Ennio Flaiano photo

„L'Italia è un paese dove sono accampati gli italiani.“

—  Ennio Flaiano scrittore italiano 1910 - 1972
Source: Citato in Corriere della Sera, 26 maggio 2009.

Fabio Fazio photo
Pietro Grasso photo

„Chi nasce in Italia, studia in Italia con i nostri figli, tifa per una squadra italiana, si impegna per il bene di tutti, è italiano.“

—  Pietro Grasso magistrato e politico italiano 1945
Source: Citato in Elisabetta Rosaspina, «Siamo in 100 mila per i migranti» Sala guida la marcia «contro i muri», Corriere della Sera, 21 maggio 2017, pp. 6-7.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“