„Fu proprio dinanzi alla basilica di Santa Croce, ed esattamente sul sagrato dove Fra' Accursio aveva letto la condanna a morte di Mastro Cecco, che fui esposta al pubblico oltraggio. Istigato, questo, da un vecchio giullare [Dario Fo] della repubblica di Salò. Cioè da un fascista rosso che prima d'essere fascista rosso era stato fascista nero quindi alleato dei nazisti che nel 1934, a Berlino, bruciavano libri degli avversari.“

La forza della ragione

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Oriana Fallaci photo

„[Riguardo Dario Fo e Franca Rame] A parte il disprezzo, intende dire? Una specie di pena. Perché v'era un che di penoso in quei due vecchi che per piacere ai giovani radunati in piazza si sgolavano e si sbracciavano sul palcoscenico montato dinanzi a Santa Croce, quindi dinanzi al porticato che un tempo immetteva al Sacrario dei Caduti Fascisti. In loro non vedevo dignità, ecco. A un certo punto l'amico che con me li guardava alla tv ha sussurrato: Ma lo sai che lui militava nella Repubblica di Salò?. Non lo sapevo, no. Come essere umano non mi ha mai interessato. Come giullare, non m'è mai piaciuto. Come autore l'ho sempre bocciato, e la sua biografia non mi ha mai incuriosito. Così sono rimasta sorpresa, io che parlo sempre di fascisti rossi e di fascisti neri. Io che non mi sorprendo mai di nulla e non batto ciglio se vengo a sapere che prima d'essere un fascista rosso uno è stato un fascista nero, prima d'essere un fascista nero uno è stato un fascista rosso. E mentre lo fissavo sorpresa ho rivisto mio padre che nel 1944 venne torturato proprio da quelli della Repubblica di Salò. M'è calata una nebbia sugli occhi e mi sono chiesta come avrebbe reagito mio padre a vedere sua figlia oltraggiata e calunniata in pubblico da uno che era appartenuto alla Repubblica di Salò. Da un camerata di quelli che lo avevano fracassato di botte, bruciacchiato con le scariche elettriche e le sigarette, reso quasi completamente sdentato. Irriconoscibile. Talmente irriconoscibile che, quando ci fu permesso di vederlo e andammo a visitarlo nel carcere di via Ghibellina, credetti che si trattasse d'uno sconosciuto. Confusa rimasi lì a pensare – chi è quest'uomo, chi è quest'uomo – e lui mormorò tutto avvilito: Oriana, non mi saluti nemmeno?. L'ho rivisto in quelle condizioni, sì e mi son detta: Povero babbo. Meno male che non li ascolti, non soffri. Meno male che sei morto.“

—  Oriana Fallaci scrittrice italiana 1929 - 2006

Origine: Dall'intervista di Riccardo Mazzoni Oriana Fallaci risponde http://archivio.panorama.it/Oriana-Fallaci-risponde, Panorama.it, 21 novembre 2002.

Hugo Chávez photo

„I fascisti non sono esseri umani. Un serpente è più umano di un fascista.“

—  Hugo Chávez politico venezuelano 1954 - 2013

Origine: http://news.bbc.co.uk/2/hi/7089131.stm, BBC NEWS Saturday, 10 November 2007, 21:00 GMT Shut up, Spain's king tells Chavez.
Origine: YouTube http://www.youtube.com/watch?v=Fqu0WmB85HM&t=4m. [Fonte?]

Benito Jacovitti photo
Indro Montanelli photo
Daniela Santanchè photo
Roque Dalton photo

„Non dimenticare mai | che i meno fascisti | tra i fascisti | sono sempre | fascisti.“

—  Roque Dalton poeta, giornalista e rivoluzionario salvadoregno 1935 - 1975

da Consiglio non più necessario in nessuna parte del mondo ma che nel Salvador... in Poesie clandestine

Benito Jacovitti photo
Vittorio Sgarbi photo

„I giudici sono fascisti […] I giudici sono tutti fascisti!“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952

da Alballoscuro, 1° marzo 2011
Da programmi televisivi

Licio Gelli photo

„Sono fascista e morirò fascista.“

—  Licio Gelli faccendiere e giornalista italiano 1919 - 2015

durante la presentazione del suo programma televisivo «Venerabile Italia» a Firenze il 31 ottobre 2008; citato in Licio Gelli sbarca in tv ed è bufera nel mondo politico http://www.rainews24.rai.it/notizia.asp?newsid=87796, RaiNews24.it, 2 novembre 2008

Philippe Daverio photo
Gian Carlo Pajetta photo
Ignazio La Russa photo
Antonio Di Pietro photo

„Quando dicevano: "Finito il fascismo, ma che vuol dire essere fascista?" Ecco, essere La Russa: questa sera è fascista.“

—  Antonio Di Pietro politico e avvocato italiano 1950

ad Annozero il 16 dicembre 2010; visibile su rai. tv http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-f5d1c56d-3e63-4978-ae93-3259f9ae9434.html

Emilio Gentile photo
Vittorio Sgarbi photo

„Montanelli, vecchio fascista. Nella sua turpe vecchiaia sputa nel piatto dove ha velenosamente mangiato.“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952

citato da Marco Travaglio ad Annozero, 17 dicembre 2009
Da programmi televisivi

Paolo Di Canio photo

„Sono fascista, non razzista.“

—  Paolo Di Canio allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1968

Attribuite
Origine: Attribuita dal Daily Mail; citato in Avrebbe insultato un suo giocatore. Ma il club lo difende e c'è chi parla di vendetta http://www.ilgiornale.it/sport/avrebbe_insultato_suo_giocatore_ma_club_difende_e_ce_chi_parla_vendetta/16-05-2012/articolo-id=588027, il Giornale, 16 maggio 2012.

Michele Placido photo

„Trilussa si è esposto poeticamente, non politicamente, a differenza di Cesare Pavese. Togliatti lo volle incontrare, ma lui, un non-fascista amato dal Papa, fu al di sopra dei giochi.“

—  Michele Placido attore e regista italiano 1946

Origine: Dall'intervista di Cinzia Romani, L'ironia di Trilussa: quando l'anti-politica finisce in commedia http://www.ilgiornale.it/news/2012/08/25/lironia-di-trilussa-quando-lantipolitica-finisce-in-commedia/832027/, il Giornale.it, 5 agosto 2012.

Georges Eugène Sorel photo

Argomenti correlati