„Non sono sempre stato buono con lei, anzi di solito ero un figlio di puttana. La amavo tanto e non sapevo cosa fare. Invece di darle ciò che sentivo, di colmarla di quell'amore aspro, me lo inghiottivo. È una cosa che non riesco ancora a capire: il suo amore mi arrivava senza problemi, il mio invece non fluiva verso di lei. Credo che il suo amore reprimesse il mio. Lei e il suo amore formavano una sostanza densa in cui io e il mio amore rimanevamo impantanati, allora diventavo una furia e lei non riusciva a capirlo. L'ho trattata male molte volte perchè ero disperato ma l'amavo più della mia stessa vita e quando se n'è andata la mia vita si è spenta.“

—  Efraim Medina Reyes, p. 106
Pubblicità

Citazioni simili

Paulo Coelho photo
Amélie Nothomb photo
Pubblicità
Tiziano Ferro photo
Vittoria Puccini photo
William Shakespeare photo
J. K. Rowling photo
Bernard Cornwell photo
Pubblicità
Aldo Capitini photo
Paulo Coelho photo
Juan Valera photo
Concita De Gregorio photo
Pubblicità
Pär Fabian Lagerkvist photo
Joël Dicker photo
Ambra Angiolini photo