„Ho pensato, mentre scrivevo il sogno per fare pace con lui, che quando ho saputo di essere incinta di due bambini facevo molta fatica a immaginarli insieme, a parlarci insieme. Quando si parla, si parla sempre a una persona alla volta. A parte i comizi, certo, ma lì si è di fronte a una moltitudine di sconosciuti. Quando ci si rivolge a chi si ama, intendo, è sempre uno. È difficilissimo immaginare di dire ti amo a due. Insieme. Facevo molta fatica, quando ero incinta, a dire a due persone insieme: vi amo. È strano. È difficile. È davvero insolito. Rivolgersi a due, a volte, è troppo. Non ti senti capace. Non ti senti all'altezza. Non sai a chi chiedere aiuto.“

Origine: Mi sa che fuori è primavera, p. 85

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Aldo Busi photo
Klemens von Metternich photo

„Quando una persona ama non vi sono due vie, perché uno non ha due cuori.“

—  Klemens von Metternich diplomatico e politico austriaco 1773 - 1859

Vienna, 14 dicembre 1818

Ippocrate di Coo photo
Carlo Zannetti photo

„Quando due stelle si incontrano e corrono insieme nello spazio, lasciano una bella scia. Insieme diventano forti, diventano quasi una cometa. Elton John e Bernie Taupin continuarono comunque a collaborare insieme e per sempre.“

—  Carlo Zannetti chitarrista, cantautore e scrittore italiano 1960

Origine: Da Reginald Kenneth Dwight, per gli amici: Elthon John http://www.ilpopoloveneto.it/notizie/musica/2017/06/03/42404-reginald-kenneth-dwight-gli-amici-elton-john, Il Popolo Veneto.it, 3 giugno 2017.

Raymond Radiguet photo
Laura Pausini photo
Aldo Biscardi photo
Walt Whitman photo

„Due insieme! | Spirino i venti al sud, spirino i venti al nord, | e bianco spunti il giorno, nera la notte cali, | a casa, o fiumi e montagne lontano da casa, | sempre cantando, non badando al tempo, | mentre noi due insieme.“

—  Walt Whitman, libro Foglie d'erba

Fuor della culla che perenne dondola, p. 324
Foglie d'erba, Relitti marini
Origine: Questa strofa viene letta nel film Non c'è due senza quattro (1984). «Soffino pure i venti del nord, | nasca il giorno o cali la notte, | a casa, o sui fiumi e montagne lontane, | cantando ed obliando il passare del tempo, | mentre noi due stiamo insieme.»

Sophie Scholl photo
Ray Bradbury photo
Norberto Bobbio photo
Edith Stein photo
Lisa McMann photo
Thomas Beecham photo
Pablo Neruda photo
Albert Schweitzer photo
Fabio Volo photo
Klemens von Metternich photo

Argomenti correlati