„Brilla a mezzanotte la mia sveglia come Miriam | questa gente per vedermi morto aspetterebbe in fila | fuori piove è un mondo freddo via vieni via con me | fino al fondo dell'oceano baci in bocca gocce di veleno | Questa strada è la mia scuola questo cielo arancio e viola | dal tramonto all'alba nella testa questo loop risuona | sopra il tempo e sul cemento rappresento molti | credi che abbia molto quello che volevo gliel'ho tolto | E tante grazie pe'l successo posso morì in pace adesso | col vostro permesso senza foto grazie lo stesso | su una ruota della moto vivo grazie a me stesso | oggi non ho tempo e manco voglia te lo confesso.“

da Dal tramonto all'alba
Localz Only

Ultimo aggiornamento 23 Settembre 2020. Storia

Citazioni simili

Giorgio Gaber photo

„Un'emozione non so che cosa sia | ma ho imparato che che va buttata via. | Dolce prudenza, ti prego, resta ancora con me | da troppo tempo non vivo grazie a te.“

—  Giorgio Gaber cantautore, commediografo e regista teatrale italiano 1939 - 2003

da Un'emozione, CD 2, n. 3
Far finta di essere sani

Enya photo
Giorgio La Pira photo
Guido Meda photo

„Giù i capoccioni, tutti e due in carena, Rossi davanti, via! La signorina per favore via! Grazie! Grazie! Ma dai, è la fidanzata, si chiama Esther Cañadas, è una modella spagnola famosa in tutto il mondo, ma adesso francamente non ce ne frega granché!“

—  Guido Meda giornalista e conduttore televisivo italiano 1966

Jerez 2005, inizia l'ultimo giro con Rossi e Gibernau in lotta per la vittoria, la regia inquadra la fidanzata del pilota spagnolo ai box
Tratte da alcune gare

Tecumseh photo
Luciano Ligabue photo
Enya photo
Vinicio Capossela photo
Umberto Galimberti photo
Noyz Narcos photo
David Herbert Lawrence photo
Philip Roth photo
Vasco Rossi photo
Nesli photo
Eros Ramazzotti photo
Nek photo
Giuseppe Cederna photo

„Del mondo di Schubert mi affascina la sua complessità: la sua musica è complessa e penetrante al tempo stesso. È capace, come le poesie di Leopardi, di parlare a zone del mio animo, del mio ascolto, quasi inesplorate. È come se anche queste fossero un viaggio in zone che grazie alla musica si rivelano a me.“

—  Giuseppe Cederna attore italiano 1957

Origine: Dall'intervista "Leopardi e Schubert": intervista a Giuseppe Cederna e Andrea Lucchesini http://amicimusicafirenze.it/leopardi-schubert-intervista-a-giuseppe-cederna-e-andrea-lucchesini/, Amicimusicafirenze.it, 2018.

Anaïs Nin photo
Jean Vanier photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“