„Ci sono due strati nella personalità di un uomo: sopra, le ferite superficiali, in italiano, in francese, in latino; sotto, le ferite antiche che rimarginandosi hanno fatto queste croste delle parole in dialetto. Quando se ne tocca una si sente sprigionarsi una reazione a catena, che è difficile spiegare a chi non ha il dialetto. C'è un nòcciolo indistruttibile di materia apprehended, presa coi tralci prensili dei sensi; la parola del dialetto è sempre incavicchiata alla realtà, per la ragione che è la cosa stessa, appercepita prima che imparassimo a ragionare, e non più sfumata in seguito dato che ci hanno insegnato a ragionare in un'altra lingua. Questo vale soprattutto per i nomi delle cose.“

—  Luigi Meneghello, cap. 5, p. 36
Pubblicità

Citazioni simili

Libero Bovio photo

„I dialetti sono eterni. Gesù parlava in dialetto. Dante scriveva in dialetto. Il Padreterno, in cielo, parla in dialetto.“

—  Libero Bovio poeta, scrittore e drammaturgo italiano 1883 - 1942
citato in Renato de Falco, Del parlar napoletano, p. 13, Colonnese, Napoli, 2007. ISBN 978-88-87501-77-3

Gianni Brera photo
Pubblicità
Domenico Modugno photo

„Dopo tre anni di crisi, in cui non riuscivo più a comporre, ho scritto Come hai fatto, che era nata però napoletana, Ma cumm' ha fatto. Soltanto che mi hanno costretto a trascriverla in italiano, ma è il dialetto la vera lingua di noi.“

—  Domenico Modugno cantautore, chitarrista e attore italiano 1928 - 1994
da un'intervista a Maura Nuccetelli e Tommaso Di Francesco, 23 ottobre 1979, riportata ne La grande evasione – Storia del festival di Sanremo di Gianni Borgna, 1980

Guido Rossi photo
Erri De Luca photo
Raffaele La Capria photo
Pubblicità
Antonio Tabucchi photo
 Zucchero photo
Raffaele La Capria photo
Pubblicità
Benedetto Croce photo

„Molta parte dell'anima nostra è dialetto.“

—  Benedetto Croce filosofo, storico e politico italiano 1866 - 1952
citato in Renato de Falco, Del parlar napoletano, p. 13, Colonnese, Napoli, 2007. ISBN 978-88-87501-77-3

Gilbert Keith Chesterton photo

„Tutti i dialetti sono metafore e tutte le metafore sono poesia.“

—  Gilbert Keith Chesterton scrittore, giornalista e aforista inglese 1874 - 1936
L'imputato, cap 13

Italo Svevo photo
Max Weinreich photo