„Guardami gli occhi: in me tutto è tuo; | anche i ricordi che son oltre | l'orizzonte lieve del nostro incontro | fondono, Amore, lo splendore livido di neve | all'alta luce che nei tuoi occhi comincia. || Dammi la mano, che tra la fede e il corpo | l'accordo in me ora è pieno e soave, | come se fosse l'amore immortale | e l'ora che fugge un cerchio e nel suo centro | il volere che trattiene uguali i sogni degli estremi.“

da VIII, p. 77
In Poesia catalana del novecento

Citazioni simili

Murubutu photo
Alexandr Alexandrovič Blok photo
André Aciman photo
Carles Riba photo
Claudio Baglioni photo
Mika photo
Oliver Sacks photo
Tiziano Ferro photo
Jack Kerouac photo
Vasco Rossi photo
Brunori Sas photo

„Da quando non c'è il suo odore | su questo piumone che era un nido d'amore | e ora puzza di me.“

—  Brunori Sas cantautore italiano 1977

da Tre capelli sul comò, n. 9
Vol. 2 – Poveri Cristi

Teresa di Lisieux photo

„Il tuo amore, Gesù, è cresciuto con me e ora è un abisso di cui non riesco a sondare la profondità.“

—  Teresa di Lisieux religiosa e mistica francese 1873 - 1897

Storia di un'anima, Manoscritto autobiografico C

Dezső Kosztolányi photo
Filippo Timi photo
Massimo Morsello photo
Fabio Volo photo

„Come se una luce nuova ora me lo facesse vedere in tutta la sua pochezza.“

—  Fabio Volo attore, scrittore e conduttore radiofonico italiano 1972

La mia vita

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x