„Gli scrittori che rileggono i loro vecchi libri non ne scrivono dei nuovi, e le donne cominciano a non essere più belle il giorno che si compiacciono nell'ammirare le loro antiche fotografie, e cessano di essere eleganti quando cercano nei loro cassetti, con nostalgia, i nastri e le penne del loro antico splendore. Bisogna considerare la vita come un giardino, e non come le pagine secche di un erbario.“

—  Pitigrilli, p. 184
Pubblicità

Citazioni simili

Milan Kundera photo
Pubblicità
Charles Louis Montesquieu photo
Jules Renard photo

„Le più belle pagine sulla campagna si scrivono in piena città.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910
25 novembre 1887; Vergani, p. 13

Milan Kundera photo
Virginia Woolf photo
Camilla Cederna photo

„Molti scrittori scrivono libri che loro stessi non leggerebbero mai.“

—  Camilla Cederna giornalista italiana 1911 - 1997
da Il lato forte e il lato debole, Mondadori, 1992

Pubblicità
Quinto Orazio Flacco photo
Francis Scott Fitzgerald photo
Walter Bagehot photo
Lucio Battisti photo
Pubblicità
Ennio Flaiano photo
Daniel Glattauer photo
Gøsta Esping-Andersen photo
François-René de Chateaubriand photo