Frasi su fotografo

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema fotografia, fotografo, essere, due-giorni.

Un totale di 284 frasi, il filtro:

Vasco Rossi photo

„Ed ora che non mi consolo
guardando una fotografia
mi rendo conto
che il tempo vola
e che la vita poi è una sola.“

—  Vasco Rossi cantautore italiano 1980

canzone Canzone "Stupendo"

Tiziano Ferro photo

„Ognuno ha il diritto di dire, ognuno quello di non ascoltare.“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Fotografie della tua assenza, n. 12
Alla mia età

Tiziano Ferro photo

„Cerco tra tutta la gente almeno un tuo dettaglio. Ho in testa recrudescenze della tua ultima carezza.“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Fotografie della tua assenza, n. 12
Alla mia età

Tiziano Ferro photo

„Sono passati dei mesi e l'esperienza non provoca cambi… Che ad avvicinarci nel tempo ormai sono i danni, non sono più gli anni.“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Fotografie della tua assenza, n. 12
Alla mia età

Gigi D'Alessio photo
Tiziano Ferro photo

„La vita che passa e va via vivendola meglio mi vendicherò, scusa se non ti accompagno ma ognuno prende la strada che può.“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Fotografie della tua assenza, n. 12
Alla mia età

Steve McCurry photo
Tiziano Ferro photo

„Mentre in molti si avvicinano a te senza riuscirci mai, non riesco a dare forma a un destino che si avvicini a noi.“

—  Tiziano Ferro cantautore italiano 1979

da Fotografie della tua assenza, n. 12
Alla mia età

Steve McCurry photo
Roland Barthes photo
Dargen D'Amico photo
Nek photo
Paolo Crepet photo
Hunter Stockton Thompson photo
Joumana Haddad photo
Andrea Camilleri photo
Aran Cosentino photo

„Il fotografo coglie attimi di eternità.“

—  Aran Cosentino Artista e attivista ambientale. 2002

Origine: https://www.frasicelebri.it/frase/aran-cosentino-il-fotografo-coglie-attimi-di-etern/

Leonardo Sciascia photo

„[…] che cosa è la fotografia se non verità momentanea, verità di un momento che contraddice altre verità di altri momenti?“

—  Leonardo Sciascia scrittore e saggista italiano 1921 - 1989

Origine: Cruciverba, p. 188

Vittorio Arrigoni photo
Andy García photo
Citát „La cosa migliore di una fotografia è che non cambia mai, anche quando le persone in essa lo fanno.“
Andy Warhol photo

„La cosa migliore di una fotografia è che non cambia mai, anche quando le persone in essa lo fanno.“

—  Andy Warhol pittore, scultore, regista, produttore cinematografico, direttore della fotografia, attore, sceneggiatore e montatore s… 1928 - 1987

Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Steve McCurry photo
Jim Morrison photo
Stephen King photo

„Data l'esistenza della fotografia e della cinematografia, la riproduzione pittorica del vero non interessa né può interessare più nessuno.“

—  Giacomo Balla pittore, scultore e scenografo italiano 1871 - 1958

da Manifesto del colore, 1918
Origine: Citato in Umbro Apollonio, Futurismo, Mazzotta, Milano, 1970, p. 276.

Amedeo Nazzari photo
Roberto Saviano photo

„La fotografia è una mannaia che coglie nell'eternità l'istante che l'ha abbagliata.“

—  Henri Cartier-Bresson fotografo francese 1908 - 2004

libro Il momento decisivo

Man Ray photo

„Fotografo ciò che non voglio dipingere, ciò che ha già un'anima.“

—  Man Ray pittore, fotografo e regista statunitense 1890 - 1976

Steve McCurry photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Ansel Adams photo

„Il tempo passa, i ricordi si diluiscono. La fotografia è uno strumento fenomenale che ci può consentire di ricordare un frammento di quel giorno.“

—  Luca Abete personaggio televisivo, conduttore radiofonico e fotografo italiano 1973

Origine: One photo, one day: la non mostra del non fotografo Luca Abete, citato in https://www.youtube.com/watch?v=XH2t2n_pg3, Fanpage.it, 14 dicembre 2013.

Walter Benjamin photo

„Non colui che ignora l'alfabeto, bensì colui che ignora la fotografia, sarà l'analfabeta del futuro.“

—  Walter Benjamin, libro L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica

È in realtà una citazione di László Moholy-Nagy. Nel 1931 Walter Benjamin riporta la citazione dell'artista ungherese in Piccola storia della fotografia, sulla rivista tedesca Die literarische Welt, e la commenta così: "Ma un fotografo che non sa leggere le proprie immagini non è forse meno di un analfabeta? La didascalia non diventerà per caso uno degli elementi essenziali dell'immagine?". Cfr. Walter Benjamin, L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica, Einaudi 2000.
Attribuite

Edward Norton photo
Roberto Cotroneo photo

„Il cinema indipendente è il cinema della passione, unico motore di produzioni che non portano alti guadagni, quando ne portano. Giuseppe Lazzari, nel suo primo film ce ne ha messa di passione, portando avanti un progetto che ha realizzato interamente a sue spese. Primo lungometraggio italiano realizzato interamente in 4K, massimo grado di risoluzione digitale, "Sentirsidire" racconta le storie parallele di Ludovico e Filippo, benestante e superficiale il primo, dignitoso e umile il secondo. Due vite diverse, che si incroceranno nella città di Milano, per dare vita ad una profonda amicizia, capace di cambiare entrambi. Trattandosi di un'opera prima, non mancano momenti di debolezza narrativa, e a volte i dialoghi prendono una piega un po' retorica, se non moralistica, ma questo non deve distogliere l'attenzione dalla validità contenutistica e formale del film. Una regia per niente classica e un montaggio creativo, sono accompagnati da un suggestivo uso del sonoro, capace di comunicare perfettamente la cupezza e la drammaticità degli avvenimenti. Degna di nota è la colonna sonora, indubbiamente azzeccata, costituita dalle canzoni di tre artisti non nuovi al panorama cinematografico: Damien Rice, James Morrison e Nate James. Le vicende dei due protagonisti sono alternate seccamente, allo scopo di accentuare (anche attraverso la bella fotografia di Luca Coassin, che ben differenzia l'atmosfera di Agrigento da quella di Milano) il divario tra nord e sud Italia, tra un ambiente ricco ed uno povero, tra due ragazzi che hanno avuto dalla vita possibilità diverse, ma che provano uguale insoddisfazione. Esordio per il regista e prima esperienza sul set per i due attori protagonisti. Il ballerino Mariottini, si dimostra ben entrato nel ruolo di Ludovico e l'attore novizio Taormina, interpreta un Filippo a cui è impossibile non affezionarsi. Annunciato dal web, questo film di denuncia arriva a scuotere le coscienze dei giovani a cui piace sentire storie di giovani come loro. Il regista lo definisce "una spaccatura della parte cupa dell'Italia", e, in effetti, lo è. Si tratta di un film per niente leggero ma drammatico e di forte impatto emotivo. Un film in cui la macchina da presa si muove molto all'interno dello spazio perché vuole vederlo tutto, non vuole perderne nemmeno un frammento. Nessun dettaglio sfugge all'occhio attento di Giuseppe Lazzari, scrupoloso al massimo nel voler raccontare ai giovani (ma anche agli adulti, genitori e non) cosa succede agli altri giovani, e non c'è niente di irreale o di esagerato in questo: la storia dei due amici procede nell'assoluto rispetto di una realtà che l'Italia conosce bene da qualche anno a questa parte.“

—  Giuseppe Lazzari (regista)

Man Ray photo

„In pittura non si usano più i propri occhi perciò voilà, ho soppresso anche l'occhio della mia macchina fotografica, il suo obiettivo.“

—  Man Ray pittore, fotografo e regista statunitense 1890 - 1976

citato in Claudio Marra, Fotografia e pittura nel Novecento, Mondadori, 1999

Indro Montanelli photo

„Io fotografo la gente che normalmente non viene fotografata“

—  Gianni Berengo Gardin fotografo italiano 1930

dall'intervista di Pippo Onorati

Yousuf Karsh photo
Giulio Giorello photo

„In questi giorni ho visto la fotografia della regina Elisabetta e del Papa che si sono incontrati. Erano l'immagine di due resti. La monarchia dentro la chiesa e la monarchia dentro lo Stato.“

—  Giulio Giorello filosofo e matematico italiano 1945

Origine: Citato in Dino Cofrancesco, Elogio di Giulio Giorello e delle differenze (tra noi e lui) http://www.loccidentale.it/node/96197, loccidentale.it, 26 Settembre 2010.

Ettore Sottsass photo

„Io sono un architetto, fotografo quindi quasi sempre qualcosa che ha a che fare con l'architettura o la città.“

—  Ettore Sottsass architetto e designer italiano 1917 - 2007

Interview n. 12

Domenico Modugno photo
Giuliano Ferrara photo

„Penso che pubblicherò anche la fotografia dei miei testicoli.“

—  Giuliano Ferrara giornalista, conduttore televisivo e politico italiano 1952

da il Giornale, 20 febbraio 2008

„Bisogna capire cosa c'è dietro i fatti per poterli rappresentare. La fotografia – clic!“

—  Tiziano Terzani, libro La fine è il mio inizio

quella la sanno fare tutti. (p. 115)
La fine è il mio inizio

Pitigrilli photo
Cristina Campo photo
Susan Sontag photo

„Il carattere contingente delle fotografie conferma che tutto è caduco.“

—  Susan Sontag scrittrice statunitense 1933 - 2004

libro Sulla fotografia. Realtà e immagine nella nostra società

„Non c'è niente di peggio di una fotografia nitida di un'idea confusa.“

—  Marco Scataglini fotografo 1964

libro Creatività e Fotografia

„La perfezione può essere davvero un nemico serio del fotografo.“

—  Marco Scataglini fotografo 1964

libro Creatività e Fotografia

Bruno Zevi photo
Steve McCurry photo
Steve McCurry photo
Umberto Boccioni photo
Steve McCurry photo
Steve McCurry photo

„Ragazza afgana è diventata una fotografia talmente iconica che mi segue ovunque vada, e […] giuro che non passa giorno senza che io riceva una richiesta di utilizzo, una richiesta di informazioni o qualunque altra cosa che abbia a che fare con quella fotografia, ogni singolo giorno della mia vita.“

—  Steve McCurry fotoreporter statunitense (1950, Philadelphia) 1950

Origine: Citato in Alessia Glaviano, Steve McCurry: la nostra intervista http://www.vogue.it/people-are-talking-about/vogue-arts/2015/11/steve-mccurry-cnlive, Vogue.it, 30 novembre 2015.

Karl Lagerfeld photo
Jim Morrison photo
Marcel Proust photo
Ernst Jünger photo
Ernst Jünger photo
Kurt Tucholský photo

„La stanza sembrava uscita da un verbale di polizia, quasi la fotografia del luogo del delitto.“

—  Kurt Tucholský scrittore, poeta e giornalista tedesco 1890 - 1935

Procreazione

Vilfredo Pareto photo
Marshall McLuhan photo
Marshall McLuhan photo
Marshall McLuhan photo
Robert Capa photo

„Il più intenso desiderio di un fotografo di guerra è la disoccupazione.“

—  Robert Capa fotografo ungherese 1913 - 1954

citato in Life. I grandi fotografi

Morgan photo
Michael Caine photo
Richard Avedon photo
Christian Bale photo
François Marie Banier photo
Edward Morgan Forster photo
Wilhelm von Gloeden photo
Albert Vanhoye photo
Roberto Bolaño photo
Giovanni Sartori photo

„Dacia Maraini è una bravissima scrittrice di romanzi che leggo sempre con piacere; ma nel suo discettare etico-politico ritrovo soltanto gli stanchi luoghi comuni del terzomondismo politicamente corretto. Tiziano Terzani ci ha raccontato con finezza e bravura dell'Asia; ma quando cita – come ricette di salvezza – San Francesco d'Assisi, Gandhi e poi, scendendo di parecchi chilometri, padre Balducci e il mio collega (alla Columbia University) Edward Said, allora cita a sproposito. Personalmente io preferisco i Domenicani ai Francescani. Concedo che Il Cantico di Frate Sole è un testo di un candore commovente. Ma quel candore non può essere trasferito da una età davvero primitiva all'età ultracomplicata del terzo millennio. Quanto a Gandhi, lui aveva a che fare con gli inglesi, e noi non abbiamo a che fare con dei Gandhi. E padre Balducci? Pochi sanno chi fosse. Ma a Firenze negli anni nei quali padre Balducci affascinava il colto e l'inclita (e anche, a quanto pare, Terzani) c'ero anch'io; e ricordo un dibattito nel quale lui attaccò così smodatamente il Papa da costringere il sottoscritto, laico abbastanza catafratto, a fare il papalino, il papofilo. Bel personaggio quel padre Balducci! Ma sempre più bello del cupissimo Edward Said, che scrive bene ma razzola malissimo. Il fatto che Said sia palestinese lo legittima nel suo essere pro palestinesi. Ma non mi risulta che Said abbia mai condannato i suoi uomini-bomba, ed esiste una fotografia che lo coglie, in zona Gaza, che lancia un sasso «intifadico» contro gli israeliani. Lui sarebbe un fautore di «campi di comprensione invece di campi di battaglia?»“

—  Giovanni Sartori politologo italiano 1924 - 2017

On aura tout vu, se ne vedono (e sentono) proprio di tutte.

Philippe Dubois photo
Vincenzo De Luca photo

„Non bisognerebbe mai giudicare un fotografo dal tipo di pellicola che usa, ma solo da come la usa.“

—  Ernst Haas fotografo austriaco 1921 - 1986

Fonte?

„In fondo la fotografia è un modo più sbrigativo per fare una scultura.“

—  Robert Mapplethorpe fotografo statunitense 1946 - 1989

citato in Corriere della sera, 25 aprile 2007

Roberto Mattioli photo
Roberto Cotroneo photo
Roberto Cotroneo photo
Walter Bonatti photo
Ilona Staller photo

„[A proposito di alcune fotografie] No, non ho avuto paura del serpente, perché il serpente è più sincero di alcuni politici.“

—  Ilona Staller attrice pornografica, cantante e politica ungherese naturalizzata italiana 1951

Origine: Dall'intervista video Cicciolina in Portogallo http://www.cicciolinaonline.it//vis_dettaglio.php?id_livello=794, cicciolinaonline.it.